Martedì 16 Luglio, aggiornato alle 22:16

Dante e Roberto Tangianu, Peppino Bande, Raimondo Dore e Maristella Patuzzi saranno protagonisti in Teatro nelle celebrazioni dei 75 anni del Verdi

Dante e Roberto Tangianu, Peppino Bande, Raimondo Dore e Maristella Patuzzi saranno protagonisti in Teatro nelle celebrazioni dei 75 anni  del Verdi
Nel giorno dell’anniversario della fondazione del Verdi, il 23 settembre 1948, una serata per celebrare il primo liceo musicale d’Italia con il suono ancestrale delle launeddas di Dante e Roberto Tangianu e di Peppino Bande, le note del pianoforte di Raimondo Dore e le sonorità del violino elettrico di Maristella Patuzzi accompagnata dal live-electronics di Alessio Sabella. Un viaggio che parte dalla tradizione, attraversa la storia, e approda nel futuro.
_ 𝗣𝗥𝗢𝗚𝗥𝗔𝗠𝗠𝗔 _
👉 scarica il libretto di sala > https://bit.ly/m/iamverdi 👈
[ 𝗗𝗔𝗡𝗧𝗘 e 𝗥𝗢𝗕𝗘𝗥𝗧𝗢 𝗧𝗔𝗡𝗚𝗜𝗔𝗡𝗨 ]
Processione a cuncordia con Fiorassiu e Punt’e organu
[ 𝗥𝗢𝗕𝗘𝗥𝗧𝗢 𝗧𝗔𝗡𝗚𝗜𝗔𝗡𝗨 / 𝗣𝗘𝗣𝗣𝗜𝗡𝗢 𝗕𝗔𝗡𝗗𝗘 ]
Mediana a Pipia
Paesaggi sonori
[ 𝗥𝗔𝗜𝗠𝗢𝗡𝗗𝗢 𝗗𝗢𝗥𝗘 ]
Percorso musicale su temii di Fryderyk Franciszek Chopin (Żelazowa Wola, 1810 | Parigi, 1849), Wolfgang Amadeus Mozart (Salisburgo, 1756 | Vienna 1791) e Johann Sebastian Bach (Eisenach, 1685 | Lipsia 1750)
[ 𝗠𝗔𝗥𝗜𝗦𝗧𝗘𝗟𝗟𝗔 𝗣𝗔𝗧𝗨𝗭𝗭𝗜 / 𝗔𝗟𝗘𝗦𝗦𝗜𝗢 𝗦𝗔𝗕𝗘𝗟𝗟𝗔 ]
Fantasmagoria su Violin Phase di Steve Reich, per violino elettrico e live-electronics
𝗜𝗹 𝗰𝗼𝗻𝗰𝗲𝗿𝘁𝗼 𝗲̀ 𝗴𝗿𝗮𝘁𝘂𝗶𝘁𝗼, 𝗺𝗮 𝗲̀ 𝗰𝗼𝗻𝗴𝗹𝗶𝗮𝗯𝗶𝗹𝗲 𝗹𝗮 𝗽𝗿𝗲𝗻𝗼𝘁𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗮𝗶 𝘀𝗲𝗴𝘂𝗲𝗻𝘁𝗶 𝗿𝗲𝗰𝗮𝗽𝗶𝘁𝗶:
info e prenotazioni
Istituto Artistico Musicale Giuseppe Verdi Alghero
+39 350 1508005 o info@istitutomusicalealghero.it
La serata di oggi è realizzata con il sostegno della Regione Sardegna, della Fondazione Sardegna e della Fondazione Alghero e con il patrocinio del Comune di Alghero e dell’Università degli Studi di Sassari la serata di sabato 23 settembre, al teatro civico di Alghero, vede l’incontro delle melodie e delle culture, la libertà e la visione del futuro, quello che i nostri fondatori 75 anni fa hanno idealizzato con la fondazione del Verdi e che noi, dopo tutti questi anni, cerchiamo di portare avanti.
_𝗥𝗔𝗜𝗠𝗢𝗡𝗗𝗢 𝗗𝗢𝗥𝗘
Nasce ad Alghero nel 1966. Prestissimo, insieme e sotto la guida del padre Giovanni, incontra i suoni della banda, che dirigerà e incomincia a frequentarne le sonorità e gli strumenti. Questi divengono per lui un vero e proprio linguaggio naturale e assoluto, di cui riconosce l’altezza e le frasi, il tempo e gli andamenti. Studia all’Istituto Artistico Musicale Giuseppe Verdi e da allievo e diviene poi uno stimatissimo insegnante.
Dopo il maestro Vittorio Nannarelli cura la trascrizione del repertorio della canzone algherese.
Maggiorenne si concentra sul pianoforte, i cui corsi seguirà al conservatorio di Sassari, e sul sassofono, strumenti di elezione su cui si è esibito negli anni, improvvisando con totale padronanza.
Collabora con molti fra i migliori artisti del panorama internazionale, nazionale e, naturalmente, sardo. Fra i suoi riferimenti certamente Bill Evans, Sonny Rollins e Chet Baker.
Anche come autore mantiene uno strettissimo legale con la musica classica e il jazz; compone brani originali per la televisione, frequenta il patrimonio classico “da Bach a Schönberg”.
Con il contrabbassista Salvatore Maltana e Massimo Russino alla batteria ha costituito un trio con cui ha registrato gli album Trama (2017) e Cromatico (2020).
_ 𝗗𝗔𝗡𝗧𝗘 𝗧𝗔𝗡𝗚𝗜𝗔𝗡𝗨
Generale E.I. in congedo, ha ereditato dal nonno materno la passione per la musica delle launeddas, fonte inesauribile di suoni e valori. Il figlio Roberto, oggi un professionista del millenario strumento, ha avuto la stessa fortuna. È in corso di stampa il libro “Launeddas, il suono di una vita”.
_𝗥𝗢𝗕𝗘𝗥𝗧𝗢 𝗧𝗔𝗡𝗚𝗜𝗔𝗡𝗨
A 4 anni frequenta un corso di fisarmonica. Dopo avera ascoltato il Maestro Luigi Lai, rimane affascinato e rapito dal suono delle Launeddas e abbandona la fisarmonica per il “nuovo” strumento. Con i “Cuncordia a launeddas” si esibisce nei più importanti palcoscenici del mondo e avvia una serie di fortunate collaborazioni con la Banda della Brigata Sassari, i Tenores di Bitti e Neoneli e con i cantanti Eugenio Finardi, Alessandro Catte, Carla Denule, Maria Giovanna Cherchi.
_𝗣𝗘𝗣𝗣𝗜𝗡𝗢 𝗕𝗔𝗡𝗗𝗘
A 10 anni studia con la fisarmonica cromatica e con il tempo diventa abile esecutore polistrumentista, suonando anche le tastiere e compositore. È considerato uno degli artisti più validi e completi in attività dallo stile originale e musicalmente maturo nonché uno degli ispiratori del nuovo corso musicale in Sardegna, interprete tra i più apprezzati e autore di inediti. Da tanti anni collabora in un progetto musicale insieme a Roberto Tangianu e le sue launeddas in giro per l’Italia e l’Europa.
_ 𝗠𝗔𝗥𝗜𝗦𝗧𝗘𝗟𝗟𝗔 𝗣𝗔𝗧𝗨𝗭𝗭𝗜
Violinista, ha registrato a soli 11 anni in duo con suo padre Mario, Tzigane di Ravel per la Radiotelevisione svizzera ed a soli 13 anni ha pubblicato un disco dal vivo per Sony. Vincitrice di concorsi nazionali e internazionali, ha tenuto concerti in Europa, Russia, Asia, Stati Uniti, Africa, Canada, Australia e America Latina solo per citarne alcuni. A 17 anni ha ottenuto la maturità a Lugano e il diploma di violino con il massimo dei voti, lode e menzione speciale presso il Conservatorio di Milano. Nel 2009 ha ottenuto il Master presso l’Indiana University di Bloomington e nel 2011 il Master al Conservatorio della Svizzera italiana sempre con il massimo dei voti. Dal 2013 incide per Brilliant Classics, Decca e Dynamic.
_ 𝗔𝗟𝗘𝗦𝗦𝗜𝗢 𝗦𝗔𝗕𝗘𝗟𝗟𝗔
Dopo la laurea con lode presso l’Istituto Musicale Pareggiato “Claudio Merulo” si trasferisce a Lugano per proseguire il percorso accademico presso il Conservatorio della Svizzera italiana, dove ottiene il Bachelor of Arts in Composition e il Master of Arts in Composition and Theory con il massimo dei voti e la lode. Il suo repertorio comprende un vasto corpus di produzioni teatrali, performative e multimediali, la realizzazione di sound design, live-electronics e la progettazione di sistemi digitali di interazione audiovisiva.

Mostra meno

Ecco il libretto di sala, una anteprima che descrive i protagonisti della serata 20230923-libretto-sala

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi