Martedì 21 Maggio, aggiornato alle 7:57

Sabato a Stintino la sagra del pesce

  • In Eventi
  • 14 Settembre 2023, 17:46
Sabato a Stintino la sagra del pesce

Si avviano a conclusione i festeggiamenti per la patrona di Stintino, la Beata Vergine della Difesa. Sabato 16 settembre la piazza dei 45 ospiterà le premiazioni dei giochi che hanno coinvolto tanti stintinesi, e non solo, durante queste due settimane di festa. Spazio quindi all’immancabile sagra del pesce e alle 22 musica con lo “Stintino Guitar Contest“.

Domenica 17 settembre la casa della Confraternita sarà il punto di ritrovo dei componenti del sodalizio stintinese. Alle 15, infatti, si ritroveranno per l’elezione del nuovo priore, che raccoglierà il testimone da Antonio Diana.

Alle 17 la chiesa parrocchiale, dopo la messa celebrata dal parroco don Daniele Contieri e la processione per le vie del paese con i componenti della Confraternita della Beata Vergine, sarà il luogo canonico per lo scambio della bandiera tra priore uscente e nuovo.
La festa quindi si chiuderà ricordando il significato che questa ha per gli stintinesi. “Lo spirito di unione – afferma il priore Antonio Diana – rispecchia l’animo della nostra festa che, da quasi 160 anni, si ripete immutata nella comunità stintinese. Una ricorrenza che unisce e quest’anno, con la grande partecipazione di fedeli, di autorità, di bandiere votive del territorio e della Nurra, oltre ai gruppi folk e ai vari ospiti lo ha dimostrato appieno”.

La festa è organizzata con il patrocinio del Comune di Stintino, della Fondazione di Sardegna, Camera di Commercio, Salude e Trigu e con le offerte dei cittadini, commercianti e di tanti amici di Stintino.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi