Martedì 23 Luglio, aggiornato alle 12:22

Chiusura reparto di Pediatria ad Alghero, Bamonti: “Occorre una presa di posizione forte”

Chiusura reparto di Pediatria ad Alghero, Bamonti: “Occorre una presa di posizione forte”

“Occorre una presa di posizione forte.
Bene la convocazione di un’apposita seduta della Commissione Sanità per parlare delle criticità legate al reparto di Pediatria di Alghero.
Sarebbe utile, in particolare, la presenza del personale sanitario e dei vertici dell’Asl sassarese per avere un quadro completo della situazione.
È notizia di questi giorni, infatti, che nel reparto la cronica carenza di organico ha raggiunto un livello critico: sono soltanto quattro i pediatri attualmente in organico e da dicembre rischiano di diventare tre.
il paventato rischio di chiusura si ripresenta così a distanza di pochi mesi dall’allarme scattato nel mese di maggio, quando l’Asl era stata costretta a smentire la chiusura del servizio notturno di Pediatria dell’Ospedale Civile.
Nella nota si parlava di un concorso per il reclutamento degli specialisti e di una graduatoria dalla quale attingere eventuali anche figure per la Asl di Sassari ma ora il timore è di essere punto e a capo.
Occorre una presa di posizione forte per scongiurare un ulteriore impoverimento dei servizi sanitari nel nostro territorio.” Chiude la nota di Alberto Bamonti- Riformatori Sardi Alghero


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi