Domenica 14 Luglio, aggiornato alle 20:57

60° anniversario della Cassa Edile del nord Sardegna”Dalla tradizione all’innovazione: costruttori di futuro”

60° anniversario della Cassa Edile del nord Sardegna”Dalla tradizione all’innovazione: costruttori di futuro”

Venerdì 15 settembre 2023 (h 9.15) in occasione del 60° anniversario della nascita e costituzione della Cassa Edile del nord Sardegna – 1963 – 2023 –  la dirigenza dell’Ente bilaterale paritario è lieta di invitare gli operatori dell’informazione all’evento celebrativo dal titolo “Dalla tradizione all’innovazione: costruttori di futuro” in programma a Sassari negli spazi della sala conferenze Promocamera, zona Predda Niedda.

 

I dati dell’attività riferibili al 2022: iscritte ed attive 1700 imprese e 8200 operai; l’Ente ha erogato circa 14 milioni di retribuzioni agli operai; un milione e 200mila euro sono stati rimborsati alle imprese per indennità di malattia, infortunio e premialità; 88mila euro sono stati erogati in borse di studio e assegni di studio a figli di operai mentre 36mila euro risultano erogati in forma di assegni di natalità. I sopra citati dati saranno oggetto di approfondimento e discussione ma si parlerà di tanto altro (durc, congruità, manodopera nei cantieri, ecc). 

 

Ospiti d’eccezione e relatori chiamati a interagire e dibattere sul tema proposto, a partire dai dati sopra citati, saranno la presidente nazionale Federica Brancaccio (Ance), i segretari nazionali dei sindacati di categoria Vito Panzarella (Feneal Uil), Enzo Pelle (Filca Cisl), Antonio Di Franco (Fillea Cgil), il presidente nazionale delle Casse Edili Dario Firsech (Cnce) e la vice presidente Cristina Raghitta (Cnce). Padroni di casa in rappresentanza dell’intero Consiglio: il presidente Andrea Piredda e il vice presidente Stefano Simula. Spazio anche alle parti sociali territoriali.  

L’evento – dopo saluti istituzionali e apertura lavori – prevede una tavola rotonda (“L’importanza della contrattazione ed evoluzione delle Casse Edili“) e uno spazio dedicato alle premiazioni delle differenti categorie e componenti che gravitano nell’orbita della Cassa Edile nord Sardegna (operai, imprese, consulenti del lavoro). A introdurre i lavori e gestire le premiazioni sarà la giornalista di Videolina TV Teresa Piredda, mentre a moderare la tavola rotonda sarà il direttore del quotidiano La Nuova Sardegna Giacomo Bedeschi.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi