Martedì 21 Maggio, aggiornato alle 7:57

Raccolta differenziata degli oli vegetali esausti, in 6 mesi recuperati circa 20.000 chili di olio

Raccolta differenziata degli oli vegetali esausti, in 6 mesi recuperati circa 20.000 chili di olio

Arrivate in città nel mese di ottobre 2022 su iniziativa dell’assessorato all’ambiente, le “Casette” per la raccolta dell’olio alimentare usato stanno funzionando e sono numerosi i cittadini che vi conferiscono oli vegetali.Inizia così una nota dell’Amministrazione che prosegue:

“La raccolta differenziata degli oli vegetali esausti è in forte crescita nella città di Alghero, dove solo negli ultimi 6 mesi, sono stati recuperati circa 20.000 chili di olio. “Il recupero degli oli esausti evita il rischio di contaminazione delle acque che avverrebbe attraverso gli scarichi idrici e alimenta una filiera virtuosa destinata alla produzione di biocarburanti e glicerine per i saponi, la sottrazione di questo rifiuto a pericolose abitudini di dismissione incontrollata è fondamentale” dichiara l’Assessore all’Ambiente Andrea Montis. L’olio esausto vegetale domestico se disperso nell’ambiente è infatti causa di grave inquinamento.

E’ importante sapere che l’olio disperso nell’ambiente impedisce alle piante di assumere le sostanze nutritive, impedisce l’ossigenazione della flora e della fauna, può contaminare pozzi di acqua potabile anche molto lontani, può contaminare le risorse nascoste di acque sotterranee. La cittadinanza è invitata a proseguire nell’utilizzo civile e virtuoso delle casette dell’olio, dislocate in 17 diversi punti della città e dell’agro, più ulteriori 14 punti nei pressi dei maggiori supermercati cittadini. La mappa con la localizzazione esatta dei punti è cliccabile sull’applicazione Municipium.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi