Giovedì 25 Luglio, aggiornato alle 1:01

Cala d’Ambra Music festival e il Festival San Teodoro Jazz insieme per due eventi

Cala d’Ambra Music festival e il Festival San Teodoro Jazz insieme per due eventi

Il Cala d’Ambra Music festival in soli due anni ha saputo conquistare pubblico diverso, accomunato dal piacere per la musica dal vivo, che con cadenza settimanale ha saputo apprezzare musicisti diversi tutti di grande spessore artistico. Dallo scorso mese di giugno anche l’edizione 2023 accoglie ospiti graditi sulla terrazza dell’Esagono, fronte spiaggia cala d’Ambra, con concerti gratuiti, durante i quali non è possibile solo ascoltare ottima musica, apprezzando la bellezza del panorama sul mare, ma è anche possibile creare alleanze fra organizzatori e artisti. E’ nata così la collaborazione che i prossimi venerdì 1 esabato 2 settembre vedrà uniti il Cala d’Ambra Music festival e il Festival San Teodoro Jazz. Si tratta di due degli appuntamenti serali del Festival San Teodoro Jazz. Carlo Sezzi direttore artistico del Cala d’Ambra Music festival e Matteo Pastorino, direttore del San Teodoro Jazz, musicisti e colleghi, hanno messo a punto due incontri live, con ingresso gratuito .

1 settembre ore 20,00

Il primo prenderà il via prenderà il via venerdì 1 settembre alle ore 20,00 , si tratta di una STJ Session, un vero e proprio momento d’incontro e di scambio musicale, che vedrà tra i protagonisti ospiti a sorpresa e il sassofonista Elias Lapia, con Paolo Corda. Alla chitarra, Lorenzo Agus al contrabbasso e Carlo Sezzi alla batteria.

2 settembre ore 20,00

 Il giorno dopo ,sabato 2 settembre, s alle ore 18,00 il palco vista mare ospiterà  il quintetto della cantante Federica Piu con il progetto “Dedicated to”, un viaggio attraverso una selezione di brani-dedica verso gli amici, gli amori e i mentori degli stessi autori che li hanno composti. Ad accompagnarla ci saranno Marco Maltalenti alla tromba, Paolo Corda alla chitarra, Lorenzo Agus al contrabbasso e Jacopo Careddu alla batteria.

 

 

 

​San Teodoro Jazz

Il festival San Teodoro Jazz nasce nel 2016 da un’idea del clarinettista Matteo Pastorino con l’obiettivo di creare un’occasione per delle nuove scoperte artistiche, un intenso momento di scambio legato alla musica Jazz, costantemente all’ascolto e alla ricerca dei nuovi talenti regionali, nazionali e internazionali 

 

Cala D’Ambra Music festival

 Il Cala d’Ambra Music Festival fin dalla prima edizione, propone ospiti che spesso provengono dal Circuito del Blues in Sardegna nato a Porto Ferro e sviluppatosi poi in altri presidi della musica live quali San Teodoro e Porto Pollo. 

 

I concerti dell’1 e 2 settembre sono da considerarsi parte integrante del calendario del Cala d’Ambra Music Festival che, ha in calendario ancora due incontri: Rita Casiddu con un concerto speciale dedicato a Mina “Mina in Bianco e Nero” e il concerto “Funk & Friend ” feat Francesco Piu, per il gran finale dell’edizione 2023 .


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi