Sabato 13 Aprile, aggiornato alle 19:04

Valdo Di Nolfo replica a Marco Tedde: dimettiamoci tutti e mandiamo a casa questo sindaco tafazziano

Valdo Di Nolfo replica a Marco Tedde: dimettiamoci tutti e mandiamo a casa questo sindaco tafazziano

Tedde chiede di scrivere cose belle su Alghero (LEGGI), la replica di Di Nolfo: le cose più belle da scrivere sono le dimissioni in massa dei consiglieri per mandare a casa questo sindaco tafazziano

Bisogna scrivere più spesso cose belle su Alghero, dice il leader maximo di Forza Italia ad Alghero, l’ex sindaco ed ex consigliere regionale Marco Tedde. Non solo bisogna scriverle, ma bisogna farle e quella più importante da fare è mandare a casa questo sindaco e questa giunta tafazziana. Tafazziano è chi in questi 4 anni abbondanti alla guida della città ha dimostrato un’incapacità palese. Tafazziano è chi ha ridotto la città in condizioni pessime, strade degne della “Gruviera del Corallo”, sporcizia e degrado in ogni angolo della città. Tafazziano è chi non è capace di spendere i denari pubblici per servizi ad oggi inesistenti. Tafazziano è chi intanto ha portato ai massimi storici ogni tassa possibile, da quella di soggiorno alla Tari. Tafazziano è compiere un danno erariale come accaduto sulla questione parcheggi a pagamento. Tafazziano è continuare a perdere finanziamenti pubblici. Ma soprattutto Tafazziano è chi lascia che “il peggior sindaco degli ultimi 30anni” continui ad amministrare Alghero, chi come Marco Tedde continua a criticare l’operato di questa amministrazione in ogni dove ma non agisce per porre rimedio. Marco Tedde ha un’importante occasione, che i consiglieri comunali del proprio partito si dimettano in massa insieme a me e a tutti i colleghi e colleghe dell’opposizione. Marco, rinsavisci, recupera un po’ di buon senso e di visione positiva del futuro, per Alghero e per gli algheresi, specie per le nuove generazioni: liberiamo la città da questa inettitudine tafazziana, poi ognuno per la sua strada politica”, conclude la nota di Valdo Di Nolfo


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi