Domenica 26 Maggio, aggiornato alle 10:25

FdI ad Alghero ammonisce Giovanni Monti: solo opinioni personali. Allo scoperto la nuova leadership con l’obiettivo di mantenere unita la coalizione di Cdx

FdI ad Alghero ammonisce Giovanni Monti: solo opinioni personali. Allo scoperto la nuova leadership con l’obiettivo di mantenere unita la coalizione di Cdx

Fratelli d’Italia: da Monti solo opinioni personali. Faccia chiarezza“, è l’inizio di una nota del Coordinamento cittadino all’indomani del terremoto politico innescato da Giovanni Monti, che aveva affermato: Sono molto deluso dell’amministrazione in generale, non mi sono mai sentito preso in seria considerazione. Mi cercano solo per avere il numero legale in consiglio  e nelle commissioni“. Queste pesanti affermazioni del consigliere Giovanni Monti di Fratelli d’Italia nei confronti dell’Amministrazione guidata dal sindaco Mario Conoci, oggi vengono analizzate. Per il momento non esce dalla maggioranza il consigliere eletto, ricordiamo le liste della Lega Salvini premier, poi transitato in FdI, ma con le sue dichiarazioni ha di fatto provocato un altro sconquasso all’interno della maggioranza, le sue dichiarazioni sulle pagine della Nuova Sardegna di fatto causano una scossa tellurica, molto più di un segnale, al punto tale che il coordinamento locale risponde e cerca il rattoppo a uno strappo che procede da settimane. A leggere con attenzione la nota, si percepisce persino il ruolo che si ascrive Fratelli d’Italia anche ad Alghero, un ruolo di leadership che la obbliga  a “guidare con responsabilità la coalizione con l’obiettivo di mantenerla unita”. Un tentativo estremo di far capire allo stesso Giovanni Monti che si stanno preparando i tempi nuovi per FdI e che bisogna evitare di parlare di catastrofismi e di bugie, sottolineado il buon lavoro svolto dall’Assessore in quota FdI Alessandro Cocco.

Si legge nella nota che di seguito riportiamo integralmente:

“La delusione del consigliere Monti è fatto suo personale, non avendola condivisa né col capogruppo, né con l’assessore, né col partito. Ha consegnato le sue considerazioni alla stampa e ne prendiamo atto, sottolineando la difficoltà di sentire le rimostranze di chi è assente.

Fratelli d’Italia Alghero, perché non ci siano fraintendimenti e strumentalizzazioni, precisa che queste posizioni sono di natura strettamente personale e tanto valgono sul piano politico.

Si tratta di posizioni che suonano generiche e poco convincenti: sarebbe corretto che un consigliere esprimesse posizioni più puntuali.

A meno di un anno dalla scadenza del mandato è indispensabile un bilancio in riferimento al programma amministrativo. Si tratta di un’analisi necessaria per consentire a tutti di valutare con trasparenza cosa abbia funzionato e cosa no, cosa sia stato portato a compimento, cosa sia stato anche solo avviato, cosa sia stato disatteso, ma soprattutto quali siano stati gli eventuali errori e i ritardi. Il programma con cui il centrodestra ha vinto le scorse amministrative nasceva dal confronto con la Città, in risposta alla stanchezza e alla sfiducia generate dalle due fallimentari esperienze amministrative guidate dalla sinistra.

Ogni forza politica sa che si possa sempre fare meglio, ma non possiamo accettare la narrazione che nulla sia stato fatto.

I risultati raggiunti da Fratelli d’Italia anche ad Alghero nelle ultime elezioni politiche, impongono il preciso dovere di guidare con responsabilità la coalizione con l’obiettivo di mantenerla unita, di rilanciarne l’azione politica e amministrativa, riproponendo ai cittadini quegli obiettivi programmatici a suo tempo definiti, aggiornandoli e adeguandoli alla realtà d’oggi, certamente diversa da quella di 4 anni fa.

Rifiutiamo perciò i catastrofismi e le bugie, sottolineiamo il buon lavoro svolto dal nostro rappresentante in giunta e dai nostri delegati nelle società partecipate e riconosciamo l’impegno dell’amministrazione per dare ad Alghero le risposte attese, anche quelle non date per limiti operativi o finanziari.

Ancora una volta richiamiamo alla responsabilità, alla serietà e all’impegno chi intende lavorare per il bene di Alghero” chiude la nota del direttivo cittadino di Fratelli d’Italia Alghero.

Nella foto di copertina Giovanni monti con il Corrdinatore cittadino di FdI Marco Di Gangi

Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi