Domenica 23 Giugno, aggiornato alle 18:47

Agevolazioni sociali su utenze domestiche, lo SPI-CGIL scrive al Sindaco e all’Assessora: Bando in piena Estate crea problemi ad anziani e disabili

Agevolazioni sociali su utenze domestiche, lo SPI-CGIL scrive al Sindaco e all’Assessora: Bando in piena Estate crea problemi ad anziani e disabili

Il Sindacato SPI-CGIL, scrive all’Amministrazione Comunale, e solleva un problema degno di attenzione, riguarda le “domande di agevolazioni sociali sulle utenze  domestiche e la Tassa sui rifiuti in scadenza proprio i piena stagione estiva, e con scarso limite di tempo a disposizione e uffici che rallentano notevolmente l’attività per il personale in ferie.

Si legge nella lettera ieri al Sindaco e all’Assessore  Qualita della Vita e Politiche Sociali del Comune di Alghero:

“Egregio Signor Sindaco

Questa O.S. intende portare alla sua attenzione la situazione relativa al bando AGEVOLAZIONI SOCIALI PER UTENZE DOMESTICHE TA.RI ANNO 2023 del 20 luglio 2023.

Negli anni precedenti detta procedura veniva effettuata dopo il periodo estivo dando modo agli utenti dì preparare la documentazione rivolgendosi poi agli sportelli comunali per presentare la domanda, quest’anno Invece il bando è stato emanato nel periodo meno favorevole in cui gli uffici di consulenza e i sindacati vanno in ferie. Tutto ciò potrebbe creare alle persone anziane e o con disabilità situazioni di stress e di disagio importanti che ci sembra doveroso segnalare nell’interesse dei nostri iscritti e delle categorie che rappresentiamo. Contemporaneamente rileviamo la difficolta delle stesse categorie di utenti ad accedere ai sistemi informatici necessari per poter inoltrare la domanda specie in questo periodo, senza considerare i costi che comunque graverebbero sulle già magre risorse a disposizione degli stessi richiedenti.

In considerazione delle espresse considerazioni,confidando nella sua indubbia sensibilità chiediamo che si possa attivare uno sportello apposito per questa specifica procedura e delle altre eventuali, presso gli uffici dei Servizi Sociali, contemporaneamente chiediamo la proroga dì 20/30 giorni per recuperare il periodo ferragostano e dare la possibilità ai sopracitati utenti di poter presentare la domanda in oggetto con la necessaria serenità”, chiude la nota del SPI-CGIL Lega Bassa Nurra di Alghero.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi