Domenica 26 Maggio, aggiornato alle 15:17

VIDEO – Francesca Michielin incanta al Quarter. Il messaggio dal palco sulle fragilità: “prendevi il tempo, quello che non c’è arriverà”

VIDEO – Francesca Michielin incanta al Quarter. Il messaggio dal palco sulle fragilità: “prendevi il tempo, quello che non c’è arriverà”

Di notevole spessore artistico il concerto di ieri di Francesca Michielin sul palco del  Quarter ad Alghero. La cantante che festeggia 10 anni di carriera, ieri sera ha regalato ai suoi numerosissimi fan, una bella serata di musica dal vivo, grazie alle sua impeccabili interpretazioni e alla performance di una band composta da musicisti di gran valore.
23 le canzoni proposte in scaletta  al suo pubblico, da Occhi Grandi Grandi a  Vulcano, Ghetto Perfetto, Battito di Ciglia, Un Bosco, Chiamami per Nome, Il Cuore in Due sino ad arrivare a L’amore Esiste, Io non Abito Al Mare, per poi chiudere in crescendo con le sue Celebri Nessun Grado di Separazione, Verbena , Tutto è  Magnifico, Francesca Michelin ha regalato ieri un’ora e 30 di concerto che alla fine ha soddisfatto tutti.
Trova persino il tempo di mandare un segnale a tutti i presenti, quando parla di “fragilità”, un grande tema che riguarda giovani e adulti e il bisogno di staccare, rallentare, e prendersi il giusto tempo.
“La fragilità è tante cose, è quel tipo di sensazione che si prova a qualsiasi età, lo sottolineo perché è importante a qualsiasi età. Quando sembra di non aver ancora trovato il proprio posto nel mondo, un mondo che ci chiede costantemente di essere competitivi, aggressivi, pressanti, perfetti in tutto, ogni tanto dobbiamo dire no. Non mi interessa, non mi interessa essere sempre performante, essere sempre perfetta, essere sempre aggressiva.  Ogni tanto è sacrosanto dire fanculo io non ce la faccio! ho bisogno di un po’ di tempo per me, per dire che ci sono cose che non funzionano perché e sano dire a se stessi ogni tanto,  che quello che ancora non c’è arriverà da sé.
Insomma non solo musica, ma messaggi, riflessioni.
Le Ragazze Terribili, con la Fondazione Alghero, con il concerto di ieri segnano un altro bel punto dentro il contenitore  “Alghero Experience”. La poliedrica Francesca Michielin rimane sul solco dei successi che ad Alghero si inseguono,  certificati dalla notevole presenza di pubblico, perchè è giusto sottolineare che ieri il parterre del Quarter era sold out ancora una volta. E alla fine la soddisfazione del Presidente della Fondazione Alghero Andrea Delogu, traspariva, incassando i complimenti dei tanti concittadini che pubblicamente lo hanno sottolineato.
L’apertura del concerto è affidata a Vanessa Bissiri, brava cantautrice nata in Sardegna, al suo esordio come solista. Notevole la sua perfomance

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi