Martedì 21 Maggio, aggiornato alle 7:57

Guardia di Finanza di Olbia arriva il Tenente Graziano Degli Angeli, ha assunto il comando del 2° Nucleo Operativo

Guardia di Finanza di Olbia arriva il  Tenente Graziano Degli Angeli, ha assunto il comando del 2° Nucleo Operativo

Il Tenente Graziano Degli Angeli, originario della Provincia di Lecce, ventinove anni, approda in Gallura per ricoprire il suo primo incarico di Comando al termine del 118° corso “Monte Cimone IV” – quinquennio di formazione presso l’Accademia della Guardia di Finanza all’esito del quale ha conseguito la laurea in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Bergamo.

L’Ufficiale, giunto da pochi giorni, è stato ricevuto il 2 agosto u.s. dal Comandante Provinciale di Sassari, Colonnello Stefano G. S. Rebechesu, che gli ha formulato i più fervidi auguri per il nuovo incarico.

Il Ten. Degli Angeli ha assunto il comando del 2° Nucleo Operativo del Gruppo di Olbia, alle dirette dipendenze del Capitano Carlo Lazzari. Si tratta di un incarico particolarmente delicato atteso che dal 2° Nucleo Operativo dipendono le articolazioni alle quali sono affidate importanti indagini di polizia giudiziaria, la lotta all’evasione fiscale, il perseguimento degli illeciti in materia fallimentare, il contrasto al lavoro sommerso e la tutela della spesa pubblica locale, nazionale ed europea (contesto che assume una sempre maggiore rilevanza per effetto dei controlli strategici demandati alla Guardia di Finanza sull’uso dei fondi del PNRR). Dallo stesso Nucleo operativo dipende, infine, anche la Sezione Operativa Pronto Impiego che si occupa, tra l’altro, di garantire –attraverso l’impiego dei cosiddetti “Baschi Verdi”, i servizi di ordine e sicurezza pubblica oltre al dispositivo di contrasto ai traffici illeciti e quindi, più in generale, il controllo economico del territorio.

Il Tenente Degli Angeli raccoglie il testimone dal parigrado Raffaele Navarra che, dopo tre anni a Olbia, si accinge ad assumere un nuovo importante incarico al Nucleo Speciale Polizia Valutaria della Guardia di Finanza di Roma.

Tra le più importanti operazioni di servizio svolte negli ultimi anni dal 2° Nucleo Operativo guidato dal Tenente Navarra spiccano importanti verifiche fiscali che hanno consentito di far emergere gravi frodi tributarie (di recente anche nel settore dei “bonus facciate”), nonché significative attività di polizia giudiziaria, settore nel quale, operando in stretto coordinamento con la Procura di Tempio Pausania, la Guardia di Finanza di Olbia ha eseguito misure cautelari personali e sequestri preventivi soprattutto nell’ambito del contrasto ai reati contro la Pubblica amministrazione e a quelli societari e fallimentari.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi