Martedì 16 Luglio, aggiornato alle 22:16

Il Partito Democratico ha formato la Segreteria per la provincia di Nuoro, Ciccolini: accolta all’unanimità

Il Partito Democratico ha formato la Segreteria per la provincia di Nuoro, Ciccolini: accolta all’unanimità

NUORO, FORMATA LA SEGRETERIA PROVINCIALE DEL PD. CICCOLINI: “SEGRETERIA ACCOLTA ALL’UNANIMITÀ PER UN FUTURO CONDIVISO”

Il Partito Democratico ha formato la Segreteria per la provincia di Nuoro. L’assemblea e la direzione, convocate in forma congiunta, hanno accolto con parere unanime la proposta del segretario Giuseppe Ciccolini, che sarà affiancato da quattordici componenti, sette uomini e sette donne, a partire dai vicesegretari Caterina Brocca (con delega a giustizia e diritti civili) e Valerio Tola (Urbanistica e trasporti).

Francesco Manca è il coordinatore della segreteria, Gonario Ladu è responsabile degli enti locali, Laura Mura della sanità, Roberto Costa di agricoltura, sviluppo rurale e ambiente, Alessandra Carta del turismo, Antonella Canu di università, ricerca ed Einstein Telescope, Angela Marruncheddu della cultura, Maria Grazia Boccoli di industria e lavoro, Pietro Biancu dello sport e Romina Cambedda dei servizi sociali ed educativi. Infine, Tonino Ladu è responsabile dei circoli e Marco Carta del tesseramento.

Nominati anche i quattro referenti per i rapporti con il partito regionale: Luca Pirisi (programma), Alessandro Palumbo (spopolamento), Gianfranco Ledda (scuola e relazioni con le parti sociali) e Roberto Sau (attività produttive e sviluppo). La direzione è stata presieduta da Marilisa Marongiu.

“Esprimo grande soddisfazione per il lavoro fatto di coinvolgimento dei territori e delle persone, con un partito che si apre alla società e che vuole riprendere a svolgere la propria funzione per un futuro condiviso – ha detto il segretario Giuseppe Ciccolini –. Con il completamento di tutti gli organi si chiude la fase congressuale e può proseguire l’attività politica del partito anche in vista degli importanti appuntamenti che ci attendono, soprattutto le prossime elezioni regionali, nelle quali il PD della provincia di Nuoro intende riaffermare il proprio radicamento, la propria rappresentanza e la propria azione nel territorio”, ha chiuso Ciccolini.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi