Domenica 14 Aprile, aggiornato alle 22:59

Cala D’Ambra Music festival 2023 Venerdì 28 luglio – ore 19,00 Marco Pandolfi Band

  • In Avvisi
  • 26 Luglio 2023, 08:39
Cala D’Ambra Music festival 2023  Venerdì 28 luglio – ore 19,00     Marco Pandolfi Band

Ancora grandi nomi della musica blues per il prossimo appuntamento live del Cala D’Ambra Music Festival: Carlo Sezzi supervisore artistico del festival ha scelto Marco Pandolfi e la sua band per un super incontro musicale sulla terrazza vista mare dell’Esagono.

Marco Pandolfi

 Un percorso professionale iniziato  da giovanissimo  suonando l’armonica con gli amici della Barrelhouse Blues Band per poi diventare allievo di Willy Mazzer. Nel 1994 si unisce alla band di Claudio Bertolin, bluesman italiano che alla fine degli anni 70 ha suonato con Cooper Terry e Roberto Ciotti. Un passo importante per la sua carriera è stato suonare con Enrico Crivellaro uno dei chitarristi più influenti della scena blues internazionale e con Raffaele Bisson. Tours in Italia, cd e concerti rafforzano la sua posizione in Italia. Frequenta il laboratorio dell’asso dell’armonica di Chicago Billy Branch e contemporaneamente inizia a dare lezioni di armonica, sia privatamente che in alcune scuole di musica. Forma un duo di successo con il bluesman Richard Ray Farrell, di New York e insieme girano l’ Italia, la Svizzera e la Spagna, riscuotendo un grande successo. Con Federico Stragà, promettente cantante pop italiano, ha inciso un CD che è stato presentato attraverso una serie di esibizioni nelle maggiori emittenti radiofoniche italiane. Negli U.S.A. ha avuto la possibilità di suonare con famosi artisti americani: J.J. “Bad Boy” Jones, Kirk Fletcher, Lynwood Slim e Freddie Brooks.Durante Umbria Jazz 2001 (Perugia, Italia), ha avuto l’onore di suonare con i celebri Rockin’ Dopsie Jr. e gli Zydeco Twisters, di New Orleans. Marco Pandolfi è stato l’opener di star internazionali come: John Mayall, Soul Stirrers, Maurice John Vaughn, Marva Wright, Sean Costello, Nine Below Zero.

Anche quest’ospite proviene dal Circuito del Blues in Sardegna nato a Porto Ferro e sviluppatosi poi in altri presidi della musica live quali San Teodoro e Porto Pollo

Fioccano le prenotazioni per uno spazio sull’ambita terrazza del Cala D’Ambra Music Festival.In alternativa alla terrazza si propone la spiaggia di Cala D’Ambra, ormai luogo ideale  per seguire i concerti  gratuiti del Festival, osservando il tramonto sul mare.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi