Venerdì 19 Aprile, aggiornato alle 16:31

Angelo Serra nel suo Miques de Mirall fa sbarcare ad Alghero la Silent Music: musica a zero decibel

Angelo Serra nel  suo Miques de Mirall fa sbarcare ad Alghero la Silent Music: musica a zero decibel

È stato inaugurato ieri un evento musicale unico ad Alghero, la nuova frontiera per gli amanti della musica, compresa quella disco, in grado di soddisfare tutti i palati, a zero decibel di emissione di suoni.

Si chiama Silent Music, o se si preferisce silent disco, dove alla base di tutto c’è la volontà di impedire la diffusione del suono, all’aria aperta con tutti gli effetti collaterali che ne conseguono.

Ieri notte intorno alla mezzanotte, il colpo d’occhio offerto dal locale Miques de Mirall Lounge Restaurant Bar sui Bastioni di Alghero,  ha destato non poca curiosità, e calamitato l’attenzione di tanti.  Non meno di 60 avventori erano dotati di cuffie, che hanno permesso loro di immergersi completamente un atmosfera musicale, con la regia di un disc-jockey che alla consolle procedeva nel mixare brani musicali conosciuti a tutti.

Il vulcanico gestore del noto locale algherese, Angelo Serra, non ha esitato a cedere le sue cuffie, per farle provare a chi transitava.

Un evento notturno che è diventato sperimentale, ma che apre le porte a una nuova frontiera della musica nella nostra città.

Tutti siamo a conoscenza del fatto che talvolta l’emissione di musica soprattutto in orari in cui le persone residenti nel circondario vogliono riposare, un sacrosanto loro diritto,   si scontra sovente con altrettanta normale aspirazione di chi è in vacanza e vorrebbe trattenersi fino a notte inoltrata ad ascoltare musica se non anche ad ondeggiare,  per merito di chi mixa con capacità brani musicali da destinare agli avventori.

Ieri si è inaugurata una nuova frontiera, ne é ben cosciente Angelo Serra che non ha esitato a portare ad Alghero, un centinaio di cuffie offerte ai clienti in cambio di una modica cifra, che è il costo di un caffè.

Tutti, con questa cuffia dalle luci psichedeliche, sono stati trasportati da questo Silent party offerto da Miques de Mirall che di fatto ha inaugurato una nuova stagione, che è da incentivare senza dubbio alcuno. E’ la nuova frontiera che si deve intraprendere senza esitazione alcuna, per fornire gli avventori un supporto e consente loro di ascoltare dell’ottima musica, con la coscienza di non disturbare l’isolato, di fatto a zero decibel di emissioni.

La cosa ancora più simpatica è che tutti gli avventori possono usufruire di queste cuffie, che di fatto sono noleggiate all’interno di un servizio completo, che riguarda appunto la prenotazione di un tavolo all’aperto. A un certo punto è stato persino notato che gli avventori in piedi potevano persino ballare, e quello che era uno spazio pubblico all’aperto si poteva persino trasformare in un luogo di ballo, in silenzio.

La musica in cuffia sbarca ad Alghero, una moda che da altre parti è presente da tempo, e sapere che una serata di musica e divertimento non arreca disturbo a chi risiede nei paraggi, porta ad una considerazione: si deve incentivare. Questa è la strada che bisogna percorrere, per chi vuole proporre nella nostra città musica a cielo aperto con dj protagonisti, perché la loro musica potrà essere ascoltata per il tramite di cuffie, che come detto, si possono noleggiare. E’ un sistema wireless che permette di sintonizzarsi sul canale dove il dj è alla consolle e la musica erogata è sentita solo dai possessori della cuffia.

E’ la soluzione al problema che riguarda l’intrattenimento estivo all’aperto, sappiamo tutti della polemica che ogni estate accompagna la nostra città fra fautori della movida e del divertimento, e coloro che devono subire il disturbo della quiete notturna pubblica.

Ieri la serata sperimentale, sperando che sia solo l’inizio di una nuova stagione, e una cosa è certa Angelo Serra è il pioniere in città, l’apripista di quello che potrebbe non essere una moda, ma una realtà consolidata


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi