Domenica 14 Aprile, aggiornato alle 22:59

Cinema delle Terre del Mare, domani itinerario cineturistico alle Grotte di Nettuno sulle tracce de “L’isola degli uomini pesce” con Nadia Rondello e Marta Berretta

  • In Eventi
  • 23 Luglio 2023, 19:16
Cinema delle Terre del Mare, domani itinerario cineturistico alle Grotte di Nettuno sulle tracce de “L’isola degli uomini pesce” con Nadia Rondello e Marta Berretta

Il grande cinema sulle spiagge più belle. Nuovo appuntamento con Cinema delle Terre del Mare, il festival della Società Umanitaria di Alghero che naviga lungo tutta la Riviera del Corallo per una settimana di incontri e proiezioni vista mare. 

Domani, lunedì 24 luglio, un itinerario cineturistico sulle tracce de L’isola degli uomini pesce, l’adventure movie di Sergio Martino e girato nel 1978 all’interno della Grotta di Nettuno. 

Da un’idea della Società Umanitaria di Alghero, un’escursione tra cinema e territorio da porto di Alghero a Capo Caccia. Un itinerario a cura di Nadia Rondello (Società Umanitaria) e Marta Berretta (Fondazione Alghero), con partenza alle 18,30 dalla Banchina Dogana a bordo della motonave Nike. 

L’evento è in collaborazione con la Cooperativa Le Ragazze Terribili e la Fondazione Alghero, è andato sold out dimostrando grande attrattiva per il pubblico dei cinenauti. 

Cinema delle Terre del Mare prosegue poi martedì 25 luglio con uno degli esordi più convincenti degli ultimi anni: Tutti i cani muoiono soli, premiato al Bfest di Bari. Appuntamento alle 21 al Cinema Miramare(ingresso ridotto 6 euro, interno 8). Al termine della proiezione Emiliano Di Nolfo (Società Umanitaria) dialoga con il regista Paolo Pisanu, Francesca Coticoni di Ang Film e il cast del film.

 

Cinema delle terre del mare è sostenuto dalla Regione Sardegna, dal Comune di Alghero, dalla Fondazione Alghero (fa parte del cartellone #ALGHEROEXPERIENCE), dalla Fondazione Banco di Sardegna, dalla Sardegna Film Commission e dal Parco di Porto Conte-Area Marina Protetta. 

Come sempre sono diverse le collaborazioni culturali e quelle con le aziende del territorio. 

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi