Domenica 26 Maggio, aggiornato alle 8:15

Telti : il “Primo Premio Vittorio Inzaina “ entra nel vivo

  • In Eventi
  • 15 Luglio 2023, 08:50
Telti : il “Primo Premio Vittorio Inzaina “ entra nel vivo

Telti : il “Primo Premio Vittorio Inzaina “ entra nel vivo. Iscrizioni aperte fino al prossimo 25 agosto : ecco la notizia attesa dai tanti giovani cantanti sardi. Cantanti solisti,  duo e band con età  minima 13 anni, ora possono iscriversi alla prima edizione del concorso “Premio Vittorio Inzaina” , indetto dal Comune di Telti, con la direzione artistica del M° Giovanni Budroni.   È importante prendere visione del regolamento sul sito del comune di Telti www.comune.telti.ot.it

(https://www.comune.telti.ot.it/news/articoli/elenco/389/singolo/2579/)

 

Poche regole da conoscere per accedere al concorso :

  • età minima 13 anni
  • Canzoni edite o inedite ( in questo caso non incise o divulgate su piattaforme musicali o social )
  • Domanda regolarmente compilata e materiale in formato mp3 inviato alla mail

protocollo @comune.telti.ot.it  entro il 25 agosto

Regole semplici, per accedere alla prima edizione di un concorso che,  partendo da questa stagione, si propone  sia di celebrare Vittorio Inzaina , sia di accogliere i tanti talentuosi cantanti sardi per offrire loro una concreta chance . Il concorso prevede infatti,  la possibilità di essere giudicati da esperti professionisti del settore  e di poter accedere a due borse di studio da €. 500,00 l’una, destinate ai primi classificati nella sezione editi e inediti e la produzione di un cd  o , in alternativa, la produzione di un brano su piattaforma on line.

 Riconoscimenti e occasioni anche per i cantanti classificati da  2° al 16  posto :  questi saranno ammessi d’ufficio a partecipare a Casa San Remo

Cosa è Casa San Remo

 Casa Sanremo  è un concreto punto d’incontro  per giornalisti, gli artisti, gli addetti ai lavori che ogni anno raggiungono San Remo,in occasione del  Festival della Canzone Italiana. La Casa è il luogo in cui il mondo dello spettacolo, della musica e del cinema si incontrano, qui nascono iniziative artistiche e musicali in un ambiente ricercato accompagnato da momenti di intrattenimento e culturali. Opportunità di promozione e visibilità sono garantite da ospiti del jetset discografico, dai cantanti, dai produttori, dai giornalisti e dalle televisioni che costantemente e quotidianamente sono testimoni del più importante evento musicale italiano.

Il M° Giovanni Budroni seguirà personalmente , insieme a Giannetto Lapia, vocal coach ,la prima selezione dei brani e dirigerà i lavori della commissione chiamata a giudicare i cantanti impegnati nella selezione. La commissione sarà composta da :

  • Ciro Barbato, direttore artistico di Casa San Remo, arrangiatore, pianista e direttore d’orchestra
  • Maria Puca, Direttrice tecnica  di Casa San Remo
  • Paolo Masala, delegato di Gianni Ravera per le selezioni di Castrocaro fin dalla prime edizioni , talent scount ,manager dei Collage fin dalla loro nascita.
  • Giannetto Lapia: vocal coach.

                                          Giovanni Budroni

Diplomato al Conservatorio di Cagliari in clarinetto e pianoforte , docente di musica, da oltre quaranta anni patron del Cantabimbo direttore responsabile della scuola di musica che negli anni ha formato tanti talenti isolani: dal noto Carlo Addis, a Jessica Mazzoli, Marco Azara e GianTore Budroni. Apprezzato dal jetset internazionale per gli indimenticabili concerti all’interno delle strutture più glamour della Costa Smeralda . Oggi referente di Casa San Remo

Il Premio Vittorio Inzaina è  organizzato dal Comune di Telti e dall’assessorato Spettacolo, Turismo, Commercio, Attività Produttive, Bilancio e Programmazione rappresentato dall’ assessore Matteo Sanna , che in più occasioni, insieme al sindaco Vittorio Pinducciu ha espresso il sostegno totale a questa iniziativa “ …” Si tratta di un evento rivolto ai giovani  Sardi. Vittorio Inzaina ha rappresentato un riscatto sociale per intere generazioni di Sardi, uno di noi che è arrivato sul palco più importante,partendo da Telti, grazie alla sua voce.” Alleata preziosa è la famiglia di Vittorio Inzaina, che ha accolto con grande entusiasmo l’iniziativa.

Telti si candida così  a “ Città della musica e delle occasioni” per tanti giovani cantanti,  per i quali la ricerca di una risposta o di un giudizio obiettivo è sempre più rara.

 

 

 

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi