Mercoledì 17 Aprile, aggiornato alle 7:52

Approvato il progetto definitivo di riordino complessivo del Porto Turistico di Alghero. Conoci : un lavoro silenzioso

Approvato il progetto definitivo di riordino complessivo del Porto Turistico di Alghero. Conoci : un lavoro silenzioso

“Un intervento atteso e importante, in una delle aree di maggior pregio della città di Alghero, col preciso obiettivo di riqualificare ed abbellire il fronte porto e l’area contigua agli ormeggi, sempre più cuore pulsante non solo delle attività diportistiche ma zona sempre più frequentata dai turisti”. Così Mario Conoci, particolarmente soddisfatto per l’avvio di un nuovo intervento pubblico in grado di migliorare sensibilmente il Porto Turistico di Alghero in un’ottica di crescita e sviluppo dei servizi connessi alla sua fruibilità. Lavori resi possibili grazie all’accordo di collaborazione a tre con l’assessorato ai lavori pubblici regionale guidato da Aldo Salaris, la Capitaneria di Porto e l’amministrazione comunale. Pronti per essere appaltati i lavori di riordino complessivo delle pavimentazioni, degli impianti, arredi e servizi. Nei giorni scorsi la Giunta comunale guidata dal sindaco Conoci ha approvato il progetto definitivo e programmato un intervento diviso in due lotti funzionali al ripristino e l’efficientamento dell’impianto di illuminazione pubblica, della pavimentazione stradale, delle banchine, della segnaletica stradale orizzontale e verticale e degli arredi portuali. La progettazione è stata sviluppata con l’obiettivo di realizzazione un intervento di qualità, nel rispetto del miglior rapporto tra costi di esecuzione e benefici per la manutenzione e gestione delle aree pubbliche. Tutti interventi improntati a principi di sostenibilità ambientale e di massima manutentibilità, durabilità dei materiali e dei componenti, con l’obiettivo di garantire il più alto livello di sicurezza. 1,5 milioni di euro la dotazione economica complessiva a disposizione del Comune di Alghero. Risorse ricomprese tra le opere di interesse regionale, programmate e finanziate dalla Regione Sardegna, Assessorato Lavori Pubblici, Servizio infrastrutture di trasporto e sicurezza stradale. L’iter per la consegna dei lavori sarà particolarmente celere – precisa l’assessore Antonello Peru -. I competenti uffici del comune di Alghero procederanno infatti con procedure negoziate, a cui seguirà l’aggiudicazione sulla base del criterio del minor prezzo e la conseguente stipula del relativo contratto d’appalto. “E’ grazie al lavoro silenzioso e quotidiano che si chiude un nuovo appalto che contribuirà, insieme alla nuova circonvallazione, alla riqualificata area d’ingresso alla città ed alle tante opere in corso di esecuzione a far cambiare il volto di Alghero” chiude Mario Conoci, che ringrazia per il costante impegno gli uffici comunali, che con grande competenza e responsabilità seguono i numerosi procedimenti avviati da questa amministrazione.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi