Domenica 23 Giugno, aggiornato alle 18:47

A Ollolai il 20° Palio degli asinelli: tutto pronto per un’edizione da record

A Ollolai il 20° Palio degli asinelli: tutto pronto per un’edizione da record

A Ollolai il 20° Palio degli asinelli: tutto pronto per un’edizione da record. Si riaccendono i riflettori sull’evento di punta dell’estate in Barbagia: il 15 luglio la grande festa di agonismo e spettacolo

 

Il Palio degli Asinelli di Ollolai è diventato con il tempo la manifestazione di punta dell’estate in Barbagia. Un condensarsi di suggestioni e momenti che hanno richiamato nel borgo che lo ospita un numero in costante crescita di appassionati e turisti. Un toccasana per le attività ricettive del territorio. Un meritato riconoscimento per il tenace lavoro delle associazioni che per mesi programmano i dettagli di una giornata particolarmente complessa dal punto di vista organizzativo.

Quest’anno si partirà col gran galà di presentazione “Ollolai in Festa”, presentato da Roberto Tangianu il 14 luglio dalle ore 19 in piazza Marconi. Sul palco, fra gli altri, Giuliano Marongiu, Laura Spano e Peppino Bande.

La 20^ edizione del Palio di Ollolai andrà in scena il 15 luglio nel circuito ad anello di piazza Marconi. Start alle ore 21 con l’11^ edizione del Corteo Medievale della Sardegna, che avrà come protagonisti i Tamburini e trombettieri del gruppo “Città di Oristano” e gli Sbandieratori e musici del Borgo Moretta di Alba (Piemonte). Saranno loro a scaldare l’atmosfera e scandire l’inizio della 14^ edizione del Palu de sos vihinados, che vedrà sfidarsi i rioni storici del paese (Sa Padule, S’Istradone, Ferruthones, Laralai, Su Montricu). Al primo classificato andranno in premio 450 euro e lo stendardo della vittoria. Più tardi, il grande evento del Palio degli Asinelli al quale prenderanno parte i più abili fantini dell’Isola e non solo, che si contenderanno un montepremi di 4.000 euro. Gli eventi saranno trasmessi in diretta streaming da Sardegna Live.

“Anche quest’anno siamo arrivati alla grande festa del Palio – racconta Alessandro Daga, presidente della Pro Loco di Ollolai –. Come sempre l’emozione è tanta, ma abbiamo preparato tutto al meglio e siamo certi che, ancora una volta, riusciremo a soddisfare le aspettative delle migliaia di persone che verranno a trovarci. In vent’anni la macchina organizzativa si è via via perfezionata e oggi siamo pronti ad accogliere il grande pubblico del Palio assicurandogli uno spettacolo degno di questa importante attenzione. Ringraziamo tutta la popolazione di Ollolai per la collaborazione e i tanti che contribuiscono alla buona riuscita della manifestazione. Vi aspettiamo a Ollolai per vivere insieme una serata magica e all’insegna dello spettacolo”.

“Non solo agonismo, ma anche musica e intrattenimento – assicura Pier Paolo Soro, presidente dell’associazione Palio degli Asinelli di Ollolai –. Anche quest’anno ci siamo affidati ai Dilliriana per gli intermezzi musicali che animeranno la piazza fra una prova e l’altra. Roberto Tangianu condurrà l’evento affiancato dallo speaker Tore Budroni, voce dei principali palii della Sardegna. L’entusiasmo che accompagna questa manifestazione è sempre tanto e siamo onorati di presentare una nuova edizione di un evento che, proprio grazie al supporto del pubblico, è divenuto storico e funge da modello per tante manifestazioni analoghe”.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi