Sabato 13 Aprile, aggiornato alle 19:04

All’US Tempio arrivano l’attaccante Victory Igene e il centrocampista Stefano Demurtas. Resta in azzurro Salvatore Gallo

All’US Tempio arrivano l’attaccante Victory Igene e il centrocampista Stefano Demurtas. Resta in azzurro Salvatore Gallo

Altri due volti nuovi e una conferma importante per il gruppo di mister Cantara

Il primo è stato tra i migliori cannonieri dello scorso campionato con 20 reti messe a segno per il Sennori.
L’altro è da anni tra i migliori interpreti del suo ruolo tra serie D ed Eccellenza.
Victory Igene e Stefano Demurtas vestiranno la maglia del Tempio per la stagione 2023/24.

Nigeriano classe ’95, nel 2018, grazie alle sue doti fisiche e tecniche si mette in luce in ambito locale sassarese e viene inserito nella prima squadra della Lanteri, dove sigla 17 reti al suo primo anno in prima categoria. In Promozione con i bianconeri continua a crescere e segnare e nella scorsa stagione firma con la maglia del Sennori 20 gol.

Potenza ma anche facilità di corsa e istinto del gol ne hanno fatto uno dei migliori centravanti di categoria e ora si gioca la sua grande chance nel campionato di Eccellenza.

Ghilarzese di 29 anni, Demurtas è cresciuto calcisticamente nel Cagliari per poi passare al Montichiari e poi al Porto Torres in serie D. Veste le maglie di Tharros, Ghilarza e infine Carbonia, con cui vince il campionato di Eccellenza e la Coppa Italia. Dopo Ghilarza e  Guspini viene chiamato due anni fa da mister Cantara alla Nuorese. Lo scorso anno ha giocato con la maglia dell’Ossese. Giocatore d’ordine, Demurtas è un’altra pedina dello scacchiere di mister Cantara che lo ha spesso voluto con sè nelle sue squadre.

A loro si aggiunge la conferma importante di Salvatore Gallo, giocatore che lo scorso anno è arrivato in corsa a dare qualità e sostanza al centrocampo dei galletti.
Gallo ha iniziato la propria carriera nel settore giovanile del Chievo per poi esordire in C1 con la maglia del Lumezzane nella stagione 2012 e poi Venezia, Savoia, Melfi con oltre 100 presenze tra i professionisti.
In serie D con Olbia e Nuorese, Gallo ha poi trascorso diverse stagioni nell’Ilvamaddalena, squadra con la quale ha vinto gli ultimi campionati fino alla conquista della serie D, stagione di cui è stato uno dei protagonisti.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi