Domenica 14 Aprile, aggiornato alle 22:59

Panetti di cocaina nel sottoscala di un tranquillo condominio di Sassari

Panetti di cocaina nel sottoscala di un tranquillo condominio di Sassari

Non devono aver creduto ai loro occhi i residenti di un tranquillo condominio residenziale di Sassari, quando hanno scoperto che in un sottoscala della cantine qualcuno aveva nascosto un borsone pieno di droga al posto delle consuete trappole per topi.
Il singolare ritrovamento degli agenti delle Volanti della Questura di Sassari, avvenuto qualche settimana fa in un palazzo ubicato in una zona “in” del Capoluogo, è destinato a suscitare curiosità ed immaginazione anche dei meno appassionati alle serie tv in stile Narcos, all’interno del plico infatti sono stati rinvenuti circa tre kg di cocaina purissima che una volta immessa sul mercato avrebbe fruttato diverse centinaia di migliaia di euro.
Gli agenti della Questura di Sassari hanno battuto ogni pista per risalire all’origine della sostanza ed alle eventuali persone coinvolte nella vicenda, che, considerato il quantitativo, non appaiono esattamente come dei debuttanti.
Al momento non trapelano altre indiscrezioni da parte degli investigatori che brancolano nel buio; nel frattempo la Procura di Sassari ha aperto un fascicolo contro ignoti.

 

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi