Mercoledì 17 Aprile, aggiornato alle 7:52

Presso le Terme di Fordongianus- Giornata Regionale di Biodanza della Sardegna 2023

  • In Eventi
  • 24 Giugno 2023, 08:37
Presso le Terme di Fordongianus- Giornata Regionale di Biodanza della Sardegna 2023

Domenica 25 giugno si tiene per l’ Associazione S’Andera  la Giornata Regionale di Biodanza della Sardegna 2023 presso le Terme di Fordongianus, nell’area di sosta lungo il fiume, dalle h:10:00 alle h:21:00.

Quest’anno la giornata è di particolare rilevanza in quanto, nell’ambito del Progetto Tutti al Centro finanziato da Sport e Salute, riunisce i partecipanti alle 5 azioni diffuse nel territorio regionale.

I principali destinatari del Progetto Tutti al Centro  sono  utenti delle diverse realtà del Terzo Settore, con le quali è stato stretto un accordo di partenariato e gli operatori di Enti e Associazioni che operano al sostegno di categorie fragili, nei vari distretti del territorio regionale.

In particolare i partecipanti di Cagliari per l’Ass. Il lato B e la Fondazione Domus de Luna;

l’Ass. Donne al traguardo e la Fondazione Domus de Luna; l’Ass. Vosm.

Di Sassari alla APS UISP Comitato Territoriale Sassari.

Di  Iglesias gli ospiti della Casa Famiglia Lo Specchio di Casa Emmaus.

Di Oristano le persone seguite dal CSM facente capo al PLUS Distretto Ghilarza Bosa;

I partecipanti, accompagnati dai propri operatori di riferimento dei diversi Enti coinvolti, educatori, assistenti sociali, personale sanitario, famiglie, caregiver, avranno l’opportunità di una grande e allegra riunione  nel segno dell’umanità, accoglienza ed inclusione totale con l’ausilio del gruppo di ricevimento dei facilitatori,dei tirocinanti e degli studenti  della Scuola di Biodanza della Sardegna.

L’incontro è promosso per danzare insieme in un abbraccio emblematico  a testimoniare il collegamento, la rete e l’unione di tutti coloro che aderiscono al progetto di Biodanza.

Infatti la Giornata Regionale di Biodanza della Sardegna offre ogni anno la possibilità di partecipare alle sessioni di movimento, nell’arco dell’intera giornata, liberamente e gratuitamente.

E quindi è anche un’occasione di sperimentazione e confronto per i simpatizzanti o chi si accosta per la prima volta alla Biodanza.

Facilita inoltre la partecipazione la scelta di una zona centrale ed emblematica dell’isola, ad alta valenza culturale e naturalistica, comoda da raggiungere, che si presta alla condivisione di un pranzo al sacco, o ad una pausa piacevole.

Luogo anche rappresentativo di come un profondo riequilibrio relazionale porti ad un’azione di miglioramento sociale, permetta la reciproca conoscenza e faciliti lo scambio e la condivisione di esperienze, senza differenze di età, genere o condizione.

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi