Sabato 13 Aprile, aggiornato alle 23:52

Successo e premi assoluti per l’Istituto Comprensivo Latte Dolce-Agro nei concorsi nazionali e XXVIIIª Rassegna Teatrale e Musicale

Successo e premi assoluti per l’Istituto Comprensivo Latte Dolce-Agro nei concorsi nazionali e XXVIIIª Rassegna Teatrale e Musicale

Si è conclusa con grande successo la XXVIIIª rassegna teatrale e musicale delle scuole di Sassari e provincia organizzata dall’Istituto Comprensivo Latte Dolce-Agro. L’apertura, lunedì 29 giugno, è stata affidata alla Scuola Primaria di via Gennargentu che ha messo in scena la tragedia greca “Antigone” dimostrando una grande maturità espressiva e narrativa che ha rapito il pubblico. Martedì si sono esibiti il coro “Maria Carta” dell’Istituto Comprensivo “P. Tola” e il coro dell’Istituto Comprensivo Latte Dolce-Agro e a seguire l’ensemble delle chitarre e l’orchestra dell’Istituto Comprensivo “Brigata Sassari”. Al pomeriggio è stata la volta dell’orchestra del Convitto Nazionale “Canopoleno”, dell’ensemble di clarinetti del Liceo Musicale “D. Azuni” e le orchestre della sezione B ad Indirizzo Musicale dell’Istituto Comprensivo Latte Dolce-Agro.

La rassegna si è chiusa mercoledì 31 con l’esibizione dei bambini del plesso di via Cilea, a seguire le orchestre dell’Istituto Comprensivo “San Donato” e gli ensemble di chitarre e violino del Comprensivo di Ossi. Tutte le esibizioni sono state apprezzate per  l’elevato livello tecnico ed artistico sia dalla giuria, composta dalle prof.sse Palmira Santoru e Cosimina Salaris e dal prof. Antonio Garofalo, sia dal folto pubblico che ha gremito per le tre giornate l’auditorium della Parrocchia di N.S. di Latte Dolce, gentilmente messo a disposizione dal parroco, don Renato Di Furia. Durante la premiazione, mercoledì pomeriggio, tutti i partecipanti hanno ricevuto un attestato con un lusinghiero giudizio espresso dalla giuria; infatti lo spirito che da sempre contraddistingue la rassegna è la gioia della condivisione dei propri lavori e tutti i partecipanti sono per questo gratificati e premiati.

Il Dirigente prof. Antonello Pilu e tutti i docenti esprimono grande soddisfazione per la riuscita della manifestazione che non si è mai fermata neanche con la pandemia spostandosi per qualche tempo sulle piattaforma online, tuttavia il successo si ottiene compiutamente solo con un autentico confronto con il pubblico dal vivo che regala ai giovani partecipanti emozioni insostituibili e dal profondo valore educativo, obiettivo che l’Istituto Comprensivo Latte Dolce-Agro intende perseguire per gli anni a venire con rinnovato entusiasmo. La manifestazione è stata magistralmente curata dal prof. Sirigu, referente della Rassegna e dal gruppo di docenti dell’istituto composto dalla prof.ssa Campus Paola, Lella Simona e Saiu Francesco. Hanno collaborato alla buona riuscita dell’evento i docenti dell’Indirizzo Musicale della scuola secondaria e gli alunni incaricati del servizio di accoglienza e ordine.

La classe 3B, che ha curato la chiusura della serata di martedì, è reduce da una serie di successi a livello nazionale; la classe, preparata dai docenti Anna Pintore (chitarra), Francesco Saiu (clarinetto), Federico Sanna (flauto traverso) e Luca Sirigu (pianoforte), ha infatti recentemente, il 20 maggio,  ottenuto un prestigioso riconoscimento con il 1° primo premio assoluto (96/100) al concorso nazionale “San Vigilio in.. canto” di Roma e qualche giorno dopo, il 25, al concorso “Prime note” di Porto Torres, conquistando in questa occasione il 1° premio nella sezione “Scuole ad Indirizzo Musicale” e anche il Premio Speciale del pubblico  suonando una selezione tratta dal “Il Flauto Magico” di W.A.Mozart e la colonna sonora de “I Simpson” di D. Elfman. Nella Sezione “Solisti” categoria B hanno ottenuto il 1° premio Lorenzo Chessa (classe 2B, pianoforte) con 96/100, Aurora Stangoni (classe 2B, clarinetto) 2° premio con 92/100. Nella categoria C due secondi premi con Antonio Piras al flauto (94/100) ed Emanuele Stangoni alla chitarra (92/100) entrambi della 3ªB.

La scuola, ormai da diversi anni partecipa a concorsi a carattere regionale e nazionale classificandosi sempre tra i primi posti e ottenendo risultati rilevanti confermando l’ottimo livello e la grande capacità didattica dei docenti di Strumento Musicale che da anni operano all’interno dell’Istituto Comprensivo.

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi