Domenica 14 Aprile, aggiornato alle 22:59

Festa al Roth per il progetto “Una Finestra sul mondo del lavoro”

Festa al Roth per il progetto “Una Finestra sul mondo del lavoro”

Questa mattina presso la sede ITI dell’IIS Angelo Roth, in via degli Orti, si è concluso il progetto “Una Finestra sul mondo del lavoro” ideato dal Tecnico Industriale in collaborazione con l’Associazione TeenHub, con il coinvolgimento e l’ospitalità della Nobento SPA e il contributo del Bando Scuola della Fondazione di Sardegna.
Alla presenza delle autorità civili e dei cinquantaquattro studenti che hanno partecipato al progetto, è stato inaugurato lo spazio per i collaboratori scolastici, donato dalla Nobento e realizza la collaborazione degli studenti durante il percorso di formazione nell’area produttiva dell’azienda 4.0.
L’inaugurazione dello spazio di accoglienza, installato all’ingresso dell’Istituto è avvenuta alla presenza del sindaco Mario Conoci, dell’assessore alla Pubblica Istruzione Maria Grazia Salaris, accolti dal Dirigente scolastico Angelo Parodi e dall’amministratore unico di Nobento SPA Andrea Alessandrini.

“Come azienda abbiamo sempre scelto la linea di apertura verso il territorio, ma soprattutto verso i ragazzi e le ragazze perché il futuro passa attraverso di loro, i numeri uno, i creativi e i tecnici di domani. Su di loro che è necessario investire, con loro che è importante dialogare. Siamo felici di aver donato la struttura in ricordo di questa esperienza e orgogliosi di continuare ad investire nel sociale, nel territorio per fare comunità”, ha sottolineato Andrea Alessandrini.

Il taglio del nastro è stata l’occasione per gli studenti delle classi 3-4-5-A di Elettrotecnica e la classe 3B di Informatica e Telecomunicazioni di raccontare il loro percorso di PCTO in Nobento. Il progetto, iniziato nel mese di febbraio, ha permesso ai ragazzi di riscoprire le proprie potenzialità, comprendere l’importanza delle cosiddette lifeskills e avvicinarsi al mondo del lavoro. In produzione, all’interno dello stabilimento di San Marco gli studenti si sono interfacciati con le linee PVC, Vetreria, Verniciatura e Alluminio per apprendere le fasi di lavorazione, l’importanza del magazzino, la coordinazione tra i settori di intervento.

Durante la formazione per Informatica e Telecomunicazioni, gli studenti hanno approfondito le conoscenze del marketing, con i professionisti di IVision Communication e realizzato una piattaforma web per raccontare l’esperienza del progetto.

“Abbiamo permesso ai nostri studenti di vivere un’esperienza unica ed innovativa, non il solito tirocinio. Il progetto “Una finestra sul mondo del lavoro”, coordinato dal professor Bruno Costantino ha fatto entrare la scuola in azienda e garantito un nuovo approccio alla didattica. Poter lavorare con realtà importanti come la Nobento è fondamentale per supportare il futuro dei nostri ragazzi”, ha commentato con orgoglio il dirigente scolastico Angelo Parodi.

Alla cerimonia inaugurale hanno partecipato anche numerosi collaboratori Nobento provenienti dallo stesso Istituto Roth per testimoniare agli studenti l’importanza di una giusta formazione scolastica.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi