Martedì 28 Maggio, aggiornato alle 16:03

Ennesima assenza dei Consiglieri di Fratelli d’Italia in commissione. Concesso a una Associazione un spazio pubblico in forma gratuita per oltre un mese

Ennesima assenza dei Consiglieri di Fratelli d’Italia in commissione. Concesso a una Associazione un spazio pubblico in forma gratuita per oltre un mese
“Arriva in commissione il regolamento sugli oggetti smarriti, ma a smarrirsi sono ancora una volta consiglieri di maggioranza”. Inizia così una nota dei Consiglieri di opposizione Per Alghero, PD, Futuro Comune e Sinistra in Comune su ennesima assenza dei consiglieri di Fratelli d’Italia in commissione
All’ordine del giorno della commissione il regolamento comunale per la gestione degli oggetti smarriti e rinvenuti nel territorio comunale. Sarebbe auspicabile, piuttosto, che il sindaco metta in atto ogni utile iniziativa al fine di ritrovare i consiglieri smarriti.
I lavori, infatti, anche oggi possono procedere solo grazie al contributo dell’opposizione perché  la maggioranza non è in grado di garantire lo svolgimento dei lavori.
Ancora assenti Fratelli d’Italia a testimonianza, semmai ce ne fosse bisogno e aldilà degli sterili comunicati di circostanza, del clima teso in seno alla compagine conociana.
Mentre il coordinatore Di Gangi continua a produrre note ricche di vaneggiamenti, la sostanza resta che il gruppo consiliare di Fratelli d’Italia non partecipa ai lavori consiliari.
Da un lato, dunque, i fratellini algheresi, non partecipando ai lavori, non danno nessun contributo attivo alla amministrazione della città. Dall’altro il loro unico apporto è concedere per oltre un mese uno spazio pubblico in forma gratuita a un’associazione che incasserà non pochi soldi, senza che vi sia alcun guadagno per il comune.
Al proposito ci resta il dubbio (per risolvere il quale proveremo anche a presentare un’interrogazione all’Assessore Cocco…) se da adesso, avere gratuitamente uno spazio pubblico dove fare business, sarà una cosa permessa a tutti coloro che ne faranno domanda o se invece sarà necessario avere la tessera di Fratelli d’Italia”, conclude la nota dei Consiglieri di opposizione Per Alghero, PD, Futuro Comune e Sinistra in Comune.

Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi