Venerdì 21 Giugno, aggiornato alle 14:15

Aperte le iscrizioni al Corso d’Istruzione per Adulti dell’Istituto Tecnico Industriale “G. M. Angioy”

Aperte le iscrizioni al Corso d’Istruzione per Adulti dell’Istituto Tecnico Industriale “G. M. Angioy”

Sono aperte le iscrizioni al Corso d’Istruzione per Adulti (ex Corso Serale) dell’Istituto Tecnico Industriale “G. M. Angioy” di Sassari per l’anno scolastico 2023/24.
E’ possibile iscriversi al biennio o al triennio per il diploma nelle specializzazioni Elettrotecnica ed Elettronica ed Informatica e Telecomunicazioni, con riconoscimento di crediti e possibilità di personalizzare e abbreviare il percorso verso il diploma.
I corsi sono aperti ad adulti e giovani con più di 16 anni, lavoratori e lavoratrici o iscritti ai centri per l’impiego che, ad esempio:
• abbiano abbandonato gli studi dopo la terza media;
• abbiano frequentato alcune classi della scuola superiore senza conseguire il diploma;
• abbiano una qualifica professionale ed intendano proseguire gli studi, per ampliare le proprie competenze e conseguire il diploma;
• abbiano un diploma, ma necessitino di altro titolo di studio;
• abbiano perso il posto di lavoro e vogliano rimettersi in gioco, ripensando la propria identità professionale;
• intendano migliorare la propria posizione lavorativa;
• vogliano cambiare attività lavorativa.
Il Corso d’Istruzione per Adulti dell’ITI Angioy è attivo nella città di Sassari dal 1995. Il Corso ha permesso il conseguimento del diploma di tecnico industriale ormai a centinaia di persone che credevano impossibile poter realizzare questo sogno. Il corso regolare ha durata quinquennale come quello diurno ma molte sono le agevolazioni e le riduzioni previste.
Per informazioni:
e-mail: ItiangioySS@gmail.com; telefono: 3492979172; sito web: seraleitiangioy.altervista.org; gruppo Facebook: Corso serale – ITI Angioy Sassari; pagina Facebook: Corso d’Istruzione per Adulti – ITI Angioy Sassari; account Instagram: @seraleitiangioysassari; oppure rivolgersi in sede in Via Principessa Mafalda di Savoia.
>>


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi