Martedì 21 Maggio, aggiornato alle 7:57

L’Asd Alghero già promossa pareggia 3 a 3 sul campo del Valledoria

L’Asd Alghero già promossa pareggia 3 a 3 sul campo del Valledoria


I giallorossi vengono raggiunti per ben due volte dai padroni di casa ma portano
via un punto che consente di mantenere l’imbattibilità nel girone di ritorno
Campionato di Prima Categoria – Girone E – Dodicesima giornata di ritorno


Sei gol a Valledoria in una partita fortemente condizionata dal vento. L’Alghero porta a casa un
buon punto che consente di mantenere l’imbattibilità in questo girone di ritorno.
Diverse le novità in campo: tra i pali c’è il giovane Marrosu al posto di Frau e il capitano Stefano
Mereu, oggi con la numero 10, gioca più avanzato del solito. Ma nell’arco dei 90 minuti
l’allenatore algherese Gianni Piras concede spazio anche a tanti giovani.
La prima grande occasione capita sui piedi di Livesi intorno al quarto d’ora ma l’attaccante
giallorosso spedisce a lato. Al 17’ ci prova capitan Mereu con una punizione dalla lunga distanza,
approfittando del vento a favore, il portiere di casa si salva in due tempi. Al 26’ ecco il vantaggio
giallorosso: bella discesa sulla sinistra di Marras, poi il rasoterra nel cuore dell’area viene
intercettato da Jatta che mette dentro la propria porta. Al 29’ ci prova anche Urgias con un
destro dalla lunga distanza, poi al 34’ è Marras a impegnare il portiere del Valledoria, che si
distende e manda in angolo.
Ad inizio ripresa Fermina ha subito l’occasione per raddoppiare ma l’estremo difensore di casa
respinge la sua conclusione. 2 a 0 che arriva comunque al 5’ con un rigore conquistato da Marras
e trasformato da capitan Mereu. Il Valledoria accorcia al 17’ approfittando di uno sfortunato
autogol di Manunta poi colpisce un palo con Seu. Il pareggio dei padroni di casa arriva
comunque a 5’ dalla fine: palo sul tiro-cross di Carbini, sulla ribattuta si fionda Piras che firma il
2-2. Sembra finita qui, ma non è così, ancora tante emozioni nei minuti finali del match. Al 42’ c’è
il nuovo vantaggio algherese, con il giovane Mattia Monti, quindi il definitivo 3-3 in pieno
recupero ancora con Piras.
Tra una settimana l’ultima partita di campionato per l’Alghero, che festeggerà al “Pino
Cuccureddu” di Maria Pia con i propri tifosi il salto in Promozione.
TABELLINO VALLEDORIA – ALGHERO 3-3
VALLEDORIA: Murru, Carbini, Posadinu, Piras, Jatta, Franca (31’ st Licheri), Pala, Mereu, Seu,
Melis, Milia (32’ pt Chiaramonti). In panchina: Jackson, Doro, Bianco, Serra, Vargiu, Tedde,
Dettori. Allenatore: Paolo Congiu

ALGHERO: Marrosu, Manunta, Mar. Tedde, Correddu (28’ st Sasso), Sini (44’ st Sanna), Urgias (24’
st Caddeo), Livesi, Mula, Fermina (31’ st Ant. Masala), Mereu, Marras (37’ st Monti). In panchina:
Frau, Meloni, P.Pinna, Puddu. Allenatore: Gianni Piras
RETI: 26’ pt Jatta (a), 5’ st Mereu (r), 17’ st Manunta (a), 40’ st Piras, 42’ st Monti, 48’ st Piras
Stefano Soro
Ufficio Stampa Alghe

Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi