Venerdì 21 Giugno, aggiornato alle 19:24

La Polizia Di Stato trae in arresto un uomo per diversi furti e rapine a Sassari

La Polizia Di Stato trae in arresto un uomo per diversi furti e rapine a Sassari

Il personale della Squadra Mobile e della Sezione Volanti della Questura di Sassari ha eseguito un ordine di custodia cautelare in carcere emesso dal Tribunale di Sassari a carico di un giovane di 25 anni, ritenuto responsabile di una serie di rapine e furti con strappo verificatisi in città, tra cui anche due rapine a mano armata in concorso a danno di una stessa attività commerciale.

In ultimo, la condotta sarebbe stata tenuta dall’uomo nel pomeriggio di giovedì 30 marzo scorso, quando si sarebbe presentato all’interno di un’attività commerciale per impossessarsi di alcune paia di occhiali, per poi darsi alla fuga, come già accaduto nel mese di gennaio in danno dello stesso negozio.

In quest’ultima occasione il proprietario ha inseguito l’uomo, notando un complice che gli ha consegnato  un grosso coltello da cucina, utilizzato per minacciare e far desistere il suo inseguitore.

Immediatamente, allertati dal commerciante, sono giunti gli agenti della Polizia di Stato che hanno arrestato in flagranza il complice.

Qualche giorno dopo, a seguito dell’informativa prodotta dagli agenti della Squadra Mobile ad esito delle indagini svolte sin dalla prima segnalazione, l’autorità giudiziaria ha emesso un mandato di cattura nei confronti dell’uomo ritenuto responsabile della rapina del 30 marzo.

Il giovane è stato rintracciato dai poliziotti all’interno di un tabacchino del centro storico.

Nonostante i tentativi di darsi alla fuga, l’uomo è stato fermato e, in esecuzione del provvedimento giudiziario, è stato associato presso la casa circondariale di Sassari-Bancali così come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

 

 

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi