Sabato 20 Luglio, aggiornato alle 14:45

Micro reading affidati all’estro di donne, uomini, giornalisti, scrittori, amanti dello scrivere ed esperti del buon bere.

Micro reading affidati all’estro di donne, uomini, giornalisti, scrittori, amanti dello scrivere ed esperti del buon bere.

Racconti sul vino 2^ vendemmia – Ogni calice bevuto, ha la storia da raccontare, in collaborazione con la Biblioteca Popolare dello Sport di Sassari

Una serie di micro reading affidati all’estro di donne, uomini, giornalisti, scrittori, amanti dello scrivere ed esperti del buon bere. Appuntamento in Vineria Tola, mercoledì 15 marzo dalle ore 19.30

Siamo tornati lì, nell’angolo di piazza dove tutto era cominciato: luci basse, bottiglie, una botte a far da tavolino, tre bicchieri colmi di vino rosso, tre voci e confronto. Un’idea messa sul tavolo, giocane e ricca di spunti ed entusiasmo con un buon vino.

Quell’idea aveva preso forma di Racconti sul vino – Ogni calice ha una storia da raccontare: ad un primi giro di degustazioni e sta promessa e poi lasciata a riposare tanto da affinare i suoi sentori e prendere ancora più carattere, pronta ad essere di nuovo condivisa. Proprio come un buon vino, alla sua seconda vendemmia

La piccola rassegna eno-letteraria Racconti sul vino – seconda vendemmia ri-nasce da un’idea di Fabio Masia della Vineria Tola e e realizzata in collaborazione con la Biblioteca Popolare dello Sport di Sassari – grazie alla disponibilità di Andrea Sini & Co.– e Giovanni Dessole, attratti da quell’angolo di piazza da storie di vita e di passione, da aneddoti al bancone forte spirito di condizione.

Non anni, non mesi e nemmeno settimane di intenso lavoro e programmazione stanno alla base dell’iniziativa: è “tutto bio”, dalla vite alla botte, dalla bottiglia al palato, il luogo ove il gusto ed il sapore si scatenano e generano l’innamoramento. 

Una serie di micro reading e di 5 serate a tema con sullo sfondo e sui tavoli della Vineria Tola proprio il vino (uno a settimana, il mercoledì a partire dalle 19.30 in Vineria) affidati a estro, esperienze, “bevute” e disponibilità di donne, uomini, cantanti, giornalisti, cnefili, scrittori, musicisti, sceneggiatori, sportivi amanti dello scrivere ed esperti del buon bere. 

Perché è vero che “Ogni calice bevuto, ha una storia da raccontare“, ma è vero anche che le storie nate all’ombra di rossi e vini di Sardegna e d’Italia superano i confini e le porte di bar e cantine andando a conquistare mondi spesso lontani e “apparentemente impossibili” da raggiungere: sport, musica e cinema. 

Invito aperto certamente anche agli astemi, convitati al tavolo e all’ ascolto. Si comincia mercoledì 15 febbraio 2023 con “Il primo assaggio“: lo scrittore e sceneggiatore sassarese già candidato al prestigioso Premio Strega Gianni Tetti, una lettrice  accanita e appassionata e cittadina di Sassari e operatrice culturale e voce vulcanica e nostra signora dei reading Lalla Careddu,  una scrittrice e maestra e giocatrice e tifosa di calcio  e di De Andrè Silvia Sanna, il vignaiolo di Fattorie Isola Luigi Cuccaru e l’oste e padrone di casa L’oste padrone di casa Fabio Masia, con il giornalista, membro dell’AMST e della Biblioteca Popolare dello Sport di Sassari Andrea Sini e il comunicatore mascherato John McSun a spaziare sul tema provando a intervenire qualora salassasse il tenore alcolico della manifestazione.

Non un inno al bere sfrenato e al baccanale, tuttaltro. Un invito al bere in uno dei luoghi più preziosi della nostra città, che meriterebbe di vivere ben oltre la sola stagione estiva. Un invito al bere responsabile e consapevole, al buon bere in generale, accompagnato ad un racconto che stimoli la risata e scateni le endocrine.. come anche un grande vino sa fare. Non è solo marketing. Non è solo promozione della nostra attività. È voglia condivisa con la Biblioteca Popolare dello Sport, è esigenza reale di dare una scossa ad una zona del centro storico della città che oggi soffre la crisi e che può regalare grandi momenti di convivialità, cultura e vita comune“.

Accadrà fra tavoli e bancone della “Vineria Tola“, per poi proseguire con:

    • 15 marzo 2023 – Racconti sul vino – seconda vendemmia, in Vineria Tola h 19,30
    • 29 marzo 2023 – Note Alcoliche, in Vineria Tola h 19,30
    • 12 aprile 2023 – Sport&wine: is it possible?, in Vineria Tola h 19,30
    • 26 aprile 2023 – Pellicole da Cantina e Santi Bevitori, in Vineria Tola h 19,30
    • 10 maggio 2023 – Racconti di vino – L’ultima staffa (della 2^ vendemmia), in Vineria Tola h 19,30

Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi