Venerdì 21 Giugno, aggiornato alle 16:44

Villaspeciosa diventa capitale della Street Art Sarda, Manu Invisible e Pil’s donano due Murales

Villaspeciosa diventa capitale della Street Art Sarda, Manu Invisible e Pil’s donano due Murales

Villaspeciosa diventa capitale della Street Art Sarda. Giovedi presentazione di 2 nuove opere. una di Manu Invisible contro la velocita’ nel centro urbano, l’altra di Pil’s dedicata a riti e tradizioni.

Villaspeciosa, grazie alle opere di Manu Invisible e Pil’s, sarà per un giorno capitale sarda della street art con l’intento, però, di mantenere a lungo questa condizione.

Ai 5 murales già presenti nel paese, infatti, si aggiungono altre 2 opere d’arte, realizzate dai due rinomati e riconosciuti artisti, che verranno presentate a cittadini, stampa e amministratori giovedì 2 marzo alle 10.00, presso l’Aula Consiliare del Centro alle porte di Cagliari.

All’evento parteciperanno, oltre ai 2 street artist, anche gli alunni delle scuole medie del Paese, e i Sindaci di Villaspeciosa, Gianluca Melis, Decimoputzu, Antonino Munzittu, Vallermosa, Francesco Spiga, e la Sindaca di Siliqua, Francesca Atzori. Alla presentazione seguirà la visita alle opere d’arte.

Manu Invisible, esporrà le motivazioni che lo hanno portato a realizzare un murale di 80 metri quadri, dal titolo “Salvezza” sulla sicurezza stradale, mentre l’opera di Pil’s, di 40 metri quadrati, è più legata alla tradizione speciosese.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi