Martedì 28 Maggio, aggiornato alle 16:03

Il Questore di Sassari chiude un esercizio pubblico a Sennori, ragazzo aggredito al suo interno

Il Questore di Sassari chiude un esercizio pubblico a Sennori, ragazzo aggredito al suo interno

La sera del 19 febbraio 2023 il personale della Sezione Volanti della Questura di Sassari era intervenuto presso il locale Pronto Soccorso, perché era stata segnalata la presenza di un paziente con lesioni gravi al volto.
Il ragazzo ha riferito agli agenti di essere stata aggredito mentre si trovava all’interno di un locale di Sennori, da parte di una persona a lui sconosciuta; l’aggressione era poi proseguita all’esterno del bar, con calci e pugni, oltre che con l’utilizzo di un martello di gomma.
A seguito dell’attività di indagine, la Squadra Mobile ha identificato l’aggressore, che è stato denunciato in stato di libertà.
Altresì, valutata la gravità dei fatti verificatisi che hanno avuto origine all’interno del locale e la necessità di impedire pericoli per l’ordine e la sicurezza dei cittadini, ad esito dell’attività svolta dalla Squadra Amministrativa, il Questore di Sassari ha decretato la sospensione della licenza relativa al pubblico esercizio bar per 30 giorni, con conseguente chiusura della struttura per il medesimo periodo.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi