Venerdì 21 Giugno, aggiornato alle 19:24

Il tè con l’artista a Osilo, appuntamento con Massimiliano Fois, Elisabetta Dettori e Quirico Solinas

Il tè con l’artista a Osilo,  appuntamento con Massimiliano Fois,  Elisabetta Dettori e Quirico Solinas

Domenica 26 febbraio ad Osilo presso Casa Fadda in via Roma 31 alle ore 17.00, Il Respiro dell’Arte presenta il secondo appuntamento de “Il Tè con l’Artista” con il romanziere, poeta e saggista Massimilano Fois, l’attrice e regista Elisabetta Dettori, il musicista Quirico Solinas e l’artista Nicol Pisanu.

L’evento avrà inizio, all’interno di un’ accogliente casa antica osilese recentemente ristrutturata, con la degustazione di tè, tisane e dolci tipici gentilmente offerti.
In un’atmosfera intima ed informale, gli artisti racconteranno attraverso alcuni anedotti, gli aspetti più significativi del proprio lavoro.

Massimilano Fois proporrà “Un amore di Suora”, un monologo teatrale a voce femminile, giunto alla nona replica, con Elisabetta Dettori, nella doppia veste di regista e interprete, accompagnata dalle musiche originali di Quirico Solinas (chitarra, armonica, suoni).
Nel monologo, una donna, una suora di clausura in convento da 23 anni, affronta un percorso che attraverso il racconto della sua vita, la porta alla consapevolezza di sé. Un racconto a tappe, quello di Rebecca, nel quale la protagonista passa da un quasi totale buio di coscienza, dove riaffiorano i ricordi di un passato tormentato in cui si riscopre vittima dei condizionamenti dell’anima, alla comparsa del dubbio, fino alla visione della luce in fondo al tunnel.
Le parole di Rebecca sono come delle epifanie che mettono a nudo le sue vere intenzioni nello stesso istante in cui le pronuncia: il passato condizionato dall’abbandono degli uomini della sua vita, determina la scelta di affidarsi all’unica entità maschile incapace di abbandonare e l’incontro con Ismael, un’anima vagante in cerca della sua via smarrita in uno spazio temporale che si ripete all’infinito, le apriranno la strada verso il mondo esterno.

La serata si concluderà con “I ricami dell’immaginario” visita guidata con  Nicol Pisano.

Ingresso a offerta libera.

Un ringraziamento a Irene Fadda, biologa nutrizionista,  per aver scelto di sponsorizzare l’evento. Si ringrazia Mauro Fiori per il progetto grafico e la famiglia Fadda Pintus per l’ospitalità.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi