Giovedì 18 Luglio, aggiornato alle 22:11

E’ stato identificato dalla Polizia di Stato l’uomo che viaggiava in contromano sulla Sassari – Alghero : è un 86enne di Sassari

E’ stato identificato dalla Polizia di Stato l’uomo che viaggiava in contromano sulla Sassari – Alghero : è un 86enne di Sassari

E’ stato identificato dalla Polizia di Stato il conducente della Fiat Bravo ripreso da un altro automobilista che, dal lato opposto, percorreva il tratto della Strada Statale 291 nel corretto senso di marcia.

Il video, postato sui social e diventato subito virale, è stato attentamente analizzato dalla Sezione Polizia Stradale di Sassari.

I poliziotti, immediatamente, hanno dovuto effettuare un lavoro certosino per risalire al proprietario dell’auto, in quanto nel video non era visibile il numero di targa.

Dopo una serie di verifiche sulla esatta localizzazione del tratto di strada percorso dal veicolo e vari incroci tra immagini estrapolate da più telecamere della zona interessata, gli investigatori della Sezione sono riusciti a risalire al numero di targa.

Il proprietario dell’automobile è stato individuato in un 86enne di Sassari che, convocato in ufficio, ha ammesso subito di essere lui la persona che si vede nel filmato, ma di non ricordarsi del perché era nella carreggiata opposta e nemmeno di aver percorso circa un chilometro a velocità sostenuta prima di accostare in una piazzola di emergenza per poter poi svoltare e riprendere la regolare marcia.

Fortunatamente, la manovra non ha avuto conseguenze peggiori, in considerazione del fatto che quel particolare tratto di strada è stato in passato scenario di incidenti stradali con esito mortale.

Per l’uomo è stata avviata la procedura per la revoca della patente di guida.

di sotto il video virale

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi