Domenica 23 Giugno, aggiornato alle 11:14

L’Alghero batte l’Olmedo e resta al primo posto

L’Alghero batte l’Olmedo e resta al primo posto

Nota dell’ Ufficio  Stampa Alghero

rande prova di forza dell’Alghero, che batte 2-1 l’Olmedo e resta al primo posto solitario nel girone E di Prima Categoria. Nel quasi derby del Pino Cuccureddu di Maria Pia succede di tutto: 3 gol e altrettante espulsioni ma soprattutto 3 punti pesanti che confermano i giallorossi davanti a tutti.
La partita inizia subito in salita per l’Alghero: al 24′ Nino Pinna espulso, doppio cartellino giallo per reiterate proteste. Nonostante l’inferiorità numerica al 35’ i giallorossi capitalizzano: ottimo inserimento di Mula in area di rigore e diagonale vincente che vale l’1-0. È con questo risultato che si va al riposo. La posta in gioco è alta, l’intensità della partita altrettanto e fioccano i cartellini gialli, soprattutto nella ripresa. È Fermina poi a infiammare il match, intorno alla mezz’ora, con una poderosa progressione: dopo uno spalla a spalla vincente conclude insaccando la palla nella rete avversaria. Il primo gol in Italia del giovane attaccante con doppia nazionalità curaçao-olandese dimostra tutto il suo talento e vale il raddoppio giallorosso.
L’Olmedo non ci sta, prova a reagire ma l’Alghero, anche in inferiorità numerica, si difende al meglio: prima Frau e poi Masala negano il 2 a 1. Il gol dei biancoverdi arriva comunque al 90′: rigore trasformato da Sechi dopo il fallo di mano sulla linea di porta, e conseguente espulsione, di Fermina. Da segnalare che nel finale anche Scala è rientrato anzitempo negli spogliatoi per un rosso comminato dall’arbitro dopo una brutta entrata su Fermina. “Conoscevamo molto bene le potenzialità dell’avversario e la determinazione che avrebbe messo in campo, anche in funzione del risultato dell’andata – dice Adriano Pinna team manager dell’Alghero – ma i ragazzi hanno dato il massimo, interpretando al meglio il match nonostante l’inferiorità numerica. Ora testa alla prossima partita.”
Per l’Alghero tre punti fondamentali contro un’avversaria ostica e primo posto confermato con tre lunghezze di vantaggio sull’Ittiri Sprint. Domenica prossima, 12 febbraio, è in programma la trasferta a Nulvi sul campo del Monte Alma.
TABELLINO ALGHERO – OLMEDO 2-1
ALGHERO: Frau, Masala, Tedde, Mereu, Sini, Urgias, Pinna P. (46’ st Marras), Mula, Pinna
G., Puddu (35’ st Libi), Fermina. In panchina: Sechi, Monti, Caddeo, Finetti, Sasso, Livesi,
Martinez. Allenatore: Gianni Piras

OLMEDO: Lombardo, Ballone (8’ st Carboni), Scala, Amoroso, Correddu (35’ st Cau),
Casiddu (8’ st Morici), Langella, Spanu (19’ st Palmisano), Zerauschek, Sechi, Pes (35’ st
Pinna). In panchina: Garofalo, Ghiani, Piras, Mameli. Allenatore: Giuseppe Serra
chiude la nota dell’ Ufficio Stampa Alghero


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi