Martedì 23 Luglio, aggiornato alle 12:22

VIDEO – Michele Cherchi per due e la Fc Alghero batte all’inglese la Gymnasium Sassari a domicilio

VIDEO – Michele Cherchi per due e la Fc Alghero batte all’inglese la Gymnasium Sassari a domicilio

Vola in classifica la FC Alghero, passa sul Campo della Gymnasium Sassari all’inglese, 2 a 0  a domicilio e pratica chiusa.

31 punti in classifica aspettando che domani il Centro Storico di Sassari a quota 27 punti si rechi a Mara dove è il programma la partita clou della giornata fra seconda e terza forza del campionato.

Nel mentre la squadra di Alghero si gode il primato in solitudine. Questa volta della squadra di Pippo Zani è piaciuta la praticità. Subito in avvio d i partita la squadra si sistema bene in campo in condizioni  e mette in difficoltà gli avversari. Grande battaglia in mezzo al campo, e si capisce subito che gli avversari accettano la contesa a viso aperto e per l’Alghero è certamente cosa positiva: si gioca a pallone.

Si sblocca il risultato alla prima vera occasione in avvio di partita al 14′ con  Cherchi, da all’ora la squadra gioca in scioltezza, tiene il possesso della palla per lunghi tratti della partita, costringendo gli avversari a lasciare la posizione difensiva. E’ proprio in una ripartenza, pressando l’avversario nella propria area, con Cherchi,  la Fc Alghero  trova la seconda marcatura che praticamente archivia la pratica.  Ma nel conto bisogna anche mettere il palo colpito clamorosamente da Satta, che di piatto destro sistema il pallone laddove il portiere non poteva arrivare, ma è il legno  a negare la gioia dei goal.

La squadra di Alghero  oggi è stata pratica,  da subito ha cercato il colpo del ko e per il tecnico nel proseguo della partita, specie nel secondo tempo, c’è stato modo di dare spazio agli altri giocatori , con la solita girandola di cambi che ormai non fanno più notizia. Buona la prestazione del capitano Alessandro Sanna e nella seconda frazione di gioco l’ingresso di Antonio Cattogno ha vivacizzato ulteriormente le giocate in mezzo al campo,  si sono visti tanti giovani all’opera e l’equilibrio complessivo della squadra non è mai mancato. Gioco tanto, possesso di palla pure, i tiri son quelli risultati decisivi.

Dopo 11 partite ,31 punti in classifica sono davvero un bel bottino, un solo pareggio, con 35 rete realizzate quattro subite, sono la certificazione che questa squadra votata al gioco d’attacco ha persino una difesa granitica. Alla fine la soddisfazione del tecnico e dei giocatori era palpabile, la consapevolezza di aver messo un altro mattone, per la costruzione del successo, partita dopo partita, oggi vale il primato solitario.

la cronaca
Sin dai primi minuti la Fc Alghero ha dettato il ritmo, con la Gymnasium che non ha impensierito più di  tanto. la squadra di Alghero vicina al gol già al 5′ con Satta che dal limite ha impegnato l’estremo di casa che, che respinge a pugni chiusi in corner.
Ancora algheresi pericolosi con Satta che al 12′ ha calciato da distanza ravvicinata e  Diana che ha salvato la propria porta deviando in angolo. Sul corner seguente, Carbone, di testa, ha sfiorato  il gol.
Al 14′ è stato il capitano algherese Alessandro Sanna a chiamare il portiere di casa ad una bella  deviazione, con la palla che ha colpito il palo, terminando la sua corsa in angolo. Azione che è stata il  preludio al gol : dalla bandierina Alessandro Sanna  pesca l’onnipresente Michele Cherchi in area che   sigla il vantaggio.
Al 26′ ancora protagonista Michele Cherchi che, di testa, ha sfiorato il palo destro.
Alla  mezz’ora è Carbone a sfiorare il gol con un bel colpo di testa ravvicinato.
Al 31′ è arrivato il primo tiro della  Gymnasium con Fancellu che ha tentato il pallonetto, con la palla fuori alla destra di Serra.
Al 40′ il  raddoppio degli algheresi: papera del portiere della Gymnasium, bomber Michele Cherchi in pressing,  recupera la palla e deposita in rete il pallone dello 0-2.
Si va al secondo tempo con mister Pippo Zani che da spazio a diversi giovani.
Al 65′ giallorossi vicini al tris  con Alessandro Sanna che ha tentato il pallonetto, ma Diana non si è fatto sorprendere.
Si va al 71′ e la Fc  Alghero, ancora una volta, va vicino al terzo gol con Satta che ha colpito il palo destro. Altra occasione un
minuto dopo con Daniele Monni che in contropiede ha impegnato l’estremo avversario con un tiro rasoterra  deviato in corner. Alla fine vittoria meritata per la Fc Alghero primato in classifica in solitudine con 31 punti.
GYMNASIUM SASSARI – FC ALGHERO: 0 – 2
Gymnasium Sassari: Diana Tore, Era, Pizzanti, Piras (62° Cuccu), Cani, De Pau (46° Sodini), Fancellu (75°
Frau), Pilo, Pintadu (67° Usai), Mannu, Bellai (60° Pasqualone).
Allenatore: Porqueddu
A disposizione: Diana Andrea.
Fc Alghero: Serra, Cariga (46° Moro), Carbone, Ardu (52° Catogno), Sanna Michele (56° Gallo), Gnani,
Nunfris, Sanna Alessandro, Cherchi (63° Campus), Satta, Fofana (46° Monni).
Allenatore: Zani
A disposizione: Bellinzis, Carta, Livesi.
Arbitro: Nonna di Sassari
Reti: 15° e 40° Cherchi

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi