Martedì 31 Gennaio, aggiornato alle 22:40

Riparte da Tortolì “Una goccia per l’Ogliastra”

Riparte da Tortolì “Una goccia per l’Ogliastra”

Al via Il prossimo 24 gennaio all’Istituto tecnico industriale del centro costiero la seconda fase della campagna di raccolta del sangue nelle scuole

LANUSEI 20 GENNAIO 2023 – Si era chiusa lo scorso 13 dicembre con oltre 60 sacche di sangue raccolte, a testimonianza della grande solidarietà degli studenti ogliastrini sul problema della donazione del sangue in Sardegna. Ora “Una goccia per l’Ogliastra” inizia la sua seconda fase nel 2023, partendo il prossimo 24 gennaio dall’Istituto tecnico industriale di Tortolì. L’iniziativa è organizzata dal Centro trasfusionale dell’Asl Ogliastra, diretto dalla dottoressa Giusy Cabiddu, con il supporto dell’Avis provinciale e delle Avis comunali.

L’autoemoteca dell’Asl sarà dalle ore 8.00 alle ore 12.00 negli spazi davanti all’Iti, per raccogliere il sangue dei ragazzi maggiorenni che vorranno donare e risulteranno idonei. L’iniziativa andrà avanti anche nei giorni successivi e coinvolgerà tutte le scuole secondarie di secondo grado di Tortolì, per poi spostarsi negli istituti scolastici di Lanusei.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi