Venerdì 3 Febbraio, aggiornato alle 23:14

Pirisi contro la propaganda di Conoci- Dacci oggi il nostro spot quotidiano: è la volta dell’edilizia popolare.

Pirisi contro la propaganda di Conoci- Dacci oggi il nostro spot quotidiano: è la volta dell’edilizia popolare.

Continua la propaganda giornaliera dell’amministrazione Conoci, oggi è  toccato al tema dell’edilizia popolare” comincia così la nota di Mimmo Pirisi Capogruppo PD Alghero, che prosegue:

Sono trascorsi quasi 12 mesi (febbraio 2022), dall’annuncio dell’assessore Piras che “annunciava“, in pompa magna, il bando per l’acquisto di 25 appartamenti, anche usati, con fondi che superavano i 3 miliardi di euro, in cassa da anni, recuperati dalla passata amministrazione e dell’eminente bando, da parte di Area, per la realizzazione di 20 alloggi al Caragol.

Dopo quasi un anno e, quasi 4 anni di amministrazione di centro destra, Conoci e l’assessore Piras annunciano alla città che Area sta per scegliere, tramite la centrale di committenza regionale, le ditte da invitare al bando, per la realizzazione dei 20 alloggi popolari al Caragol in un’area già individuata da più di 20 anni.

Poi, scelta la ditta vincitrice dell’appalto, ci sarà la consegna dei lavori e passeranno altri 543 giorni per la realizzazione, al netto, delle fasi burocratiche (rinvii, ricorsi e altri tempi dovuti alle lungaggini dei lavori pubblici). Forse, tra tre anni, potremo avere i 20 alloggi popolari, mentre per il reperimento degli altri 25 alloggi usati non si sa nulla, salvo che, parte dei soldi a disposizione, sono stati spostati per i 20 alloggi Area. Quindi se non si interviene con un nuovo rimpinguamento dei finanziamenti sarà pressoché impossibile acquistare i 25 alloggi promessi, sbandierati e ogni tanto riesumati dalla propaganda politica, dell’amministrazione in carica.

Nel frattempo molti comuni in Italia, compreso Nuoro, partecipa ai bandi del PNRR per l’edilizia popolare e come sembra, ottengono milioni di finanziamenti per realizzare alloggi, da realizzarsi in brevissimo tempo.

Alghero invece continua a fare propaganda, chiede e pretende la pazienza dagli algheresi che attendono da anni l’alloggio popolare, tanto agognato e sognato, e le graduatorie per gli aventi diritto nel frattempo si allungano.Bentornata Alghero! conclude Mimmo Pirisi Capogruppo PD Alghero


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi