Venerdì 3 Febbraio, aggiornato alle 23:14

la Polizia di Stato esegue un Decreto di sequestro di prevenzione di beni immobili a Liscia di Vacca Comune di Arzachena

la Polizia di Stato esegue un Decreto di sequestro di prevenzione di beni immobili a Liscia di Vacca Comune di Arzachena

la Polizia di Stato esegue un Decreto di sequestro di prevenzione di beni immobili a Liscia di Vacca

Gli Agenti della Divisione Polizia Anticrimine della Questura di Sassari, in collaborazione con i Commissariati di Pubblica Sicurezza di Porto Cervo e di Tempio Pausania, per incarico della Divisione Anticrimine della Questura di Bologna, unitamente ai militari del Comando Gruppo Guardia di Finanza di Olbia,  hanno  eseguito un  decreto di sequestro di prevenzione di beni immobili,  finalizzato alla confisca, su disposizione del Tribunale di Bologna – Sezione Misure di Prevenzione – nei confronti di un uomo residente a Bologna, di anni 64,  gravato da numerosi precedenti penali per reati contro il patrimonio.

In questa provincia è stato sottoposto a sequestro un appartamento ubicato presso la località turistica Liscia di Vacca, nel comune di Arzachena.

Nel corso della medesima operazione, la Polizia di Stato e la Guardia di Finanza di Bologna hanno inoltre proceduto al sequestro a carico dell’uomo, di ulteriori tre unità immobiliari di sua proprietà ubicate a Bologna, nonché di quote di partecipazioni sociali presso diverse società commerciali operanti in Emilia Romagna e di somme depositate presso conti bancari intestati o comunque riconducibili all’uomo, per l’importo complessivo di oltre euro cinquecentomila.

I sequestri finalizzati alla confisca sono stati eseguiti a norma dell’art. 20 del D.lgs. 159/2011 – Codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione – poiché, sulla base degli indizi raccolti nel corso delle indagini, il Tribunale ha ritenuto trattarsi di beni frutto di attività illecite o che ne costituiscano il reimpiego.

 

 

.

 

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi