Sabato 28 Gennaio, aggiornato alle 22:50

l’Alghero Marathon al Festival del Cross di Uta

  • In Sport
  • 16 Gennaio 2023, 17:37
l’Alghero Marathon al Festival del Cross di Uta

Con il primo appuntamento di Uta ha preso il via l’edizione 2023 del Festival del cross, il campionato di corsa campestre per società articolato in cinque tappe itineranti. A far da prologo al calendario regionale è stata la Coppa Epifania che tradizionalmente il 6 gennaio a Dolianova inaugura la stagione su sterrato. Rispetto all’anno scorso rientra nel calendario del Festival del cross, giunto quest’anno alla sua dodicesima edizione, il solo meeting di Alà dei Sardi. Uta, Ittiri Cannedu, Pabillonis e Nuoro hanno sostituito nella rotazione annuale i cross di Dolianova, Buddusò, Ozieri e Decimomannu. La manifestazione di Uta, organizzata dalla Asd Polisportiva Uta 2000 già madrina della mezza maratona tornata in calendario lo scorso novembre dopo due anni di stop, si è svolta nel complesso sportivo polifunzionale Argiolas Manna ed è stata valida per il campionato sardo individuale assoluto di cross corto (3000 metri), per quello regionale under 20 nonché quale campionato di società senior/master. Clima primaverile lungo il percorso pianeggiante che ha ospitato quasi 900 iscritti oltre la metà dei quali rappresentanti delle categorie esordienti, ragazzi, cadetti, allievi, promesse e juniores. Il titolo sardo di cross corto è andato a Francesco Mei (Academy Olbia) vincitore davanti al fratello Salvatore e a Ruslan Farci (Gonone Dorgali). Tra le donne Elisa Spazzafumo (Atl. Sanna Elmas) si conferma attualmente la più in forma e vince gara e titolo donne precedendo la fonnese Giulia Innocenti (Cus Cagliari) e Francesca Pinna (Academy Olbia). Alle combattute prove dei senior master hanno preso parte sette portacolori dell’Alghero Marathon. Per Daniela Perinu secondo posto di categoria SF45 dietro Elisabetta Orrù. Il regolamento per le classifiche dei campionati societari racchiudeva in un’unica grande classifica denominata SF 35/55 ben cinque categorie (SF35/40/45/50/55) sulla base dei tempi ottenuti al termine dei 4000 metri. In questa classifica assoluta l’atleta algherese è quarta dietro Elisabetta Orrù, Roberta Ferru e Vanessa Erbì. Daniela Zedda è invece sesta SF50 e 37ma assoluta. Tra gli uomini, gare sui 6000 metri, Domenico Panfili 16mo SM40 mentre Lorenzo Caria, Giuseppe Baffo e Raffaele Piras tra gli SM50 e con Carlo Gallus negli SM55 completano i presenti della società algherese. Emma Panfili e Ruben Gallus hanno preso parte alle gare giovanili di inizio mattina. La settimana scorsa tredici giovani atleti dell’Alghero Marathon sono stati impegnati nel Cross dell’Epifania di corsa campestre svoltasi allo stadio dei Pini Tonino Siddi di Sassari e riservato alle categorie esordienti e ragazzi. Domenica 22 gennaio ad Ittiri, parco urbano Missingiagu, seconda tappa del Festival del cross.

 

Courtesy Marcello Moccia per Alghero Marathon

Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi