Sabato 28 Gennaio, aggiornato alle 14:45

Teatro, a Sassari lo spettacolo Discobunker di Stefano Mereu e Marianna Bianchetti

Teatro, a Sassari lo spettacolo Discobunker di Stefano Mereu e Marianna Bianchetti

Il 14 gennaio 2023 allo Spazio Bunker di Sassari riprende la rassegna “Teatri in via d’estinzione”, organizzata dalla compagnia Meridiano Zero.
La programmazione ospiterà lavori di diverse aree artistiche: musica, teatro contemporaneo, danza, performance, incursioni multimediali. Una proposta artistica molteplice che ha lo scopo di avvicinare gli spettatori a nuove forme di teatro e performing art, prediligendo la scelta di scritture originali per aprire un dialogo con il proprio tempo, indagando nuove poetiche e nuovi sguardi sul presente.

Il primo appuntamento sabato 14 gennaio ore 21 e domenica 15 gennaio ore 19 con lo spettacolo Discobunker di Stefano Mereu e Marianna Bianchetti – produzione Centripeta.
La situazione politicoglobale, sociale ed ambientale è in declino, è insostenibile sotto tutti i punti di vista. La condizione individuale non è da meno, vivendo tutti costantemente nel disagio, sentendoci in vari modi inadatti o venendo considerati tali da quella stessa società che costituiamo, che impone parametri di “normalità” e condanna la ricchezza dell’unicità.
“Discobunker racconta di un essere umano che sceglie di sopravvivere affidandosi ai propri impulsi, un uomo solo in un mondo distrutto dalle forze della natura che hanno preso il sopravvento, ridefinendo la presenza umana sulla Terra. Discobunker mostra la necessità di essere presenti a noi stessi, in contatto con i nostri desideri, con le nostre passioni, e lasciare che questi ci tengano in vita. Ogni momento è sempre quello giusto per scegliere di essere vivi”.

La capienza è limitata, si consiglia la prenotazione.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi