Sabato 28 Gennaio, aggiornato alle 14:45

Contributi per 9 miliardi ai comuni sardi per le calamità dal 2018 al 2022, Mimmo Pirisi : per Alghero niente

Contributi per 9 miliardi ai comuni sardi per le calamità dal 2018 al 2022, Mimmo Pirisi : per Alghero niente
“Nel periodo tra il 2018 e il 2022, in diversi territori dell’Isola, si sono verificate condizioni meteorologiche non ordinarie, come precipitazioni eccezionali, forte vento, grandinale e siccità, che hanno costretto numerose Amministrazioni locali a dichiarare lo stato di calamità e a provvedere all’esecuzione di opere e interventi in emergenza, con pesanti conseguenze sui precari bilanci comunali. La Regione è intervenuta con un importante stanziamento a favore degli enti locali e per consentire anche alcuni interventi strutturali per la riduzione del rischio residuo, per il ripristino delle infrastrutture e delle condizioni di sicurezza in alcune aree interessate dall’evento calamitoso del 28 novembre 2020”. Lo ha detto il presidente della Giunta regionale, Christian Solinas, dopo l’approvazione di due delibere che hanno programmato oltre 8 milioni 730mila euro di contributi a favore di 53 enti locali.Ma per Alghero niente!
Alghero è sempre più lontana da Cagliari e dalla giunta regionale della Destra Sardista”, inizia così una nota del Gruppo Consiliare del Pd che itervioene nel merito e prosegue:

Questo appare nella prime delibere del 2023 in data 5 Gennaio “𝗰𝗼𝗻𝘁𝗿𝗶𝗯𝘂𝘁𝗼 𝗮𝗶 𝗰𝗼𝗺𝘂𝗻𝗶 𝗽𝗲𝗿 𝗹𝗲 𝗰𝗮𝗹𝗮𝗺𝗶𝘁𝗮̀ 𝗻𝗮𝘁𝘂𝗿𝗮𝗹𝗶 𝗱𝗮𝗹 𝟮𝟬𝟭𝟴 𝗮𝗹 𝟮𝟬𝟮𝟮”: quasi 9 milioni di euro da dividerà sui comuni che hanno fatto richiesta e che hanno avuto danni a cose o colture.
Tutto bene se non fosse che Alghero non risulta tra i beneficiari. Eppure in questi anni tra siccita  alluvioni, trombe d’aria, forti precipitazioni, Alghero ha avuto danni consistenti.
Non si capisce con quali parametri siano stati attribuiti i contributi, quello che si evince è che la nostra città e, in particolare, il nostro territorio agricolo sono stati esclusi.

Eppure i danni negli anni sono stati tanti, importanti e ben visibili”, chiude la nota di  Mimmo Pirisi Capogruppo PD Alghero


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi