Sabato 28 Gennaio, aggiornato alle 14:45

Christian Mulas su Farmacia territoriale: “Una notizia positiva, ora attenzione alla Sanità locale e territoriale

Christian Mulas su Farmacia territoriale: “Una notizia positiva, ora attenzione alla Sanità locale e territoriale

Alghero 6 Gennaio 2023 – Apprendo  con soddisfazione dell’assunzione di due nuovi farmacisti per la farmacia territoriale dell’Ospedale Marino di Alghero”, è l’inizio di un commento di Christian Mulas,    Presidente della commissione consiliare della Sanità di Alghero,e prosegue: “Una notizia positiva, comunicata dal Presidente del consiglio Regionale Michele Pais, che è in linea con quanto fortemente  evidenziato da me negli scorsi mesi rispetto ad una esigenza primaria che non può essere sottovalutata vista l’elevato numero di pazienti nel territorio Algherese e di tutti gli altri centri che fanno riferimenti ad Alghero che hanno estrema necessità di questo importantissimo servizio sanitario. Parrebbe che  un professionista ha già preso servizio, l’altro lo prenderà la prossima settimana, garantendo la copertura di tre farmacisti in tre giorni della settimana con  l’apertura del servizio calendarizzato  di  tre mattine e un pomeriggio alla settimana. Nonostante tale positiva notizia resa dal Presidente Pais, è sempre alta l’attenzione verso una Sanità locale e territoriale in affanno, che come già detto, senza una programmazione e una visione della medicina territoriale, con un atto aziendale fatto senza criterio, che non va incontro alle esigenze dei bisogni socio sanitari dei pazienti che sono costretti a fare i viaggi della speranza per avere un diritto alle cure. Alghero nella Sanità, ritengo che la buona Sanità territoriale deve entrare nelle case dei malati e non i malati devo rincorrere un diritto, cosi come per trasporti (vedi assurda questione dei voli), opere pubbliche viarie e tanto altro e non a parole, ma coi fatti, devono finire gli annunci e passerelle. Il territorio ha bisogno di tutela da parte  di chi ci rappresenta in Regione.

 

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi