Mercoledì 1 Febbraio, aggiornato alle 23:09

L’Amministrazione ha comprato i locali oggi sede del CRA dal Green Hotel, più una terza palazzina

L’Amministrazione ha comprato i locali oggi sede del CRA dal Green Hotel, più una terza palazzina

L’amministrazione Comunale ha comprato i locali adibiti a CRA al Green, due palazzine, più una terza. La Giunta Comunale aveva deliberato il Diritto di prelazione,  il Consiglio Comunale lo ha ratificato.

A vedere tutta l’operazione, l’amministrazione è soddisfatta. Fatti due semplici conti, l’acquisto è vantaggioso, ma è chiaro che in politica tutti d’accorso non sono mai. La ruggine sul CRA di Alghero parte da lontano, dal crollo e dalla sistemazione dei nostri anziani in una struttura temporanea a Fertilia

Il CRA ora in Viale della Resistenza, presso i locali del Green Hotel, ha un costo di circa 22 mila euro al mese, per le casse comunali. Locali sotto contratto per sei anni più altri sei opzionati. Il costo di tutta l’operazione 260 mila euro annui, fatti due conti rapidi, in 12 anni assommano a circa 3 milioni di euro. Una cifra davvero importante, per le casse comunali, per un immobile in affitto.

Oggi  l’Amministrazione  acquista le due palazzine del Green, al costo ora ipotizzato, di circa 2milioni e 800mila euro ( cifra indicativa).

Un virata dell’Amministrazione che  si è  infilata in una trattativa, dopo che la proprietà del Green si è resa disponibile a cedere l’immobile, visto l’ interessamento di un terzo acquirente privato.

Il Comune di Alghero ha fatto valere il diritto di prelazione, forte dei contratti in essere. E forte soprattutto della disponibilità in cassa.  Nei giorni scorsi il tesoretto dell’Amministrazione si incrementa, per il risultato dall’alienazione degli immobili di proprietà del Comune, che hanno cambiato proprietario, portando nelle casse del Comune almeno un milione di euro.

Insomma il Comune intuito l’affare,  fa rotta sull’acquisto di due palazzine del Green hotel da mantenere a struttura per Anziani, senza perdere di vista il progetto sul vecchio CRA, che viaggia a rilento, ma procede comunque, fra poco si presenterà il progetto esecutivo definitivo. E nel volgere di qualche anno si passerà ad aver due strutture da adibire a ricovero per Anziani, raddoppiando l’offerta, che potrebbe passare dagli attuali 90 ospiti, a 180 ospitati.

Altro passaggio,  l’Amministrazione aveva emanato un avviso pubblico per acquistare altri locali, da adibire a uffici,  per 1milione e 800mila euro circa . Questi locali ora sono stati reperiti sempre all’interno del Green hotel, con obiettivo di spostare gli uffici dei Servizi Sociali oggi al Quarter.

In un solo colpo l’Amminisrazione compra i locali ora adibiti a CRA, due palazzine,  più una terza , in un grossa operazione immobiliare, una delle più rilevanti degli ultimi anni, con costo ipotizzato di 4,6 milioni di euro, e sistema il problema CRA e trova i locali da dibire ad uffici.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi