Mercoledì 1 Febbraio, aggiornato alle 23:09

VIDEO – La Fc Alghero vince con molta autorevolezza, Alessandrini: avevo chiesto una vittoria come regalo di Natale. Pippo Zani: grande prestazione

VIDEO – La Fc Alghero vince con molta autorevolezza, Alessandrini: avevo chiesto una vittoria come regalo di Natale. Pippo Zani: grande prestazione

La Fc Alghero batte il Centro Storico Sassari con grande autorità, e alla fine negli spogliatoi è tripudio. La partita era di valore, i Sassaresi sono una gran bella compagine, dove i piedi buoni di molti si accompagnano a una buona stazza fisica, il risultato è stato che a avere ragione alla fine è stata la squadra che ha gettato sul campo la miglior tecnica, i polmoni e tanto cuore. La soddisfazione alla fine è palpabile. Il Presidente Andrea Alessandrini stringe le mani a tutti i suoi ragazzi, e fra le mani si ritrova il pallone della partita, lo riceverà dai suoi “con dedica”. Altro tassello di un puzzle che comincia a prendere forma, e il Patron prende coscienza domenica dopo domenica di come la febbre del calcio giocato, che si vive dentro il campo e negli spogliatoi, sia di quelle che contagia, che dispensa adrenalina “allo stato puro” come sovente afferma.

“Ho chiesto una vittoria per Natale e me l’hanno portata un vassoio d’argento fantastico – esordisce Alessandrini che prosegue -abbiamo subito una rete e siamo andati sotto e ho visto la reazione della squadra, e subito è stata immediata. Siamo stati bravissimi come sempre, e credo con la giusta etica in campo, con un tifo fantastico ed educato, purtroppo ogni tanto mi dovrò abituare a sentire qualche parola di troppo in tribuna.  Ma questa cosa fa gestiremo bene. Fra le mani  ha un pallone Andrea Alessandrini e dice :  mi hanno regalato per Natale un pallone che hanno deciso di fermarmi tutti. Sembrano cose esagerate per la terza categoria , ma sono di valore. Oggi ho visto un gran bel pubblico sono felice, sensazioni indescrivibili, conclude il Presidente.

Poco di lato Pippo Zani si gode il momento, dopo essere uscito dagli spogliatoi e aver ringraziato i ragazzi per a bella e convincente prestazione. Ragazzi che unitamente allo staff sono stati sul finire sotto le tribune a salutare i loro tifosi. Zani sottolinea la bella prestazione.

“Finalmente abbiamo approfittato della nostra grinta nel primo tempo, perché di solito usciamo sempre alla fine delle partite.  Bravi i ragazzi, poichè non era facile andare sotto di un goal poi recuperare contro una grande squadra come centro storico. La squadra ha avuto un’ottima reazione, sapevamo della loro forza fisica, giocano anche bene. Abbiamo visto tutti è una bella compagine ed è stata una bella partita, non certo di una terza categoria. E’ una vittoria che vale molto ed era il risultato che volevamo. Da dedicare nostro compianto Stefano Tedde. E a lui la dedichiamo.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi