Sabato 28 Gennaio, aggiornato alle 22:50

La Polizia di Stato anche a Dicembre è presente con la campagna europea Roadpol “Alcohol & Drugs”

La Polizia di Stato anche a Dicembre è presente con la campagna europea Roadpol “Alcohol & Drugs”

Anche per il mese di dicembre la Polizia di Stato è presente con la campagna europea Roadpol “Alcohol & Drugs”, con dispositivi di controllo indirizzati agli utenti della strada che si mettono alla guida di qualsiasi tipologia di veicolo, anche a due ruote, dopo aver assunto sostanze alcoliche e droghe.

La campagna avrà inizio il 5 dicembre e terminerà l’11 dicembre p.v. e parteciperanno tutte le Polizie Europee aderenti alla rete di cooperazione Roadpol – European Roads Policing Network, tra cui anche l’Italia con la Polizia Stradale.

Lo scopo della campagna è quello di incrementare i livelli di sicurezza sulle strade italiane, attraverso non solo attività internazionali congiunte di controllo e contrasto delle violazioni all’interno di specifiche aree strategiche ma anche con campagne di prevenzione e di informazione, che contribuiscano a ridurre fino ad azzerare il numero di vittime causati dagli incidenti stradali, come previsto dal Piano d’Azione Europeo 2021-2030.

Durante il periodo su indicato gli Agenti del Compartimento Polizia Stradale per la “Sardegna” svolgeranno, lungo le principali strade statali sarde, servizi specifici con controlli dedicati alla verifica della guida in stato di ebbrezza alcolica e/o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti/psicotrope, utilizzando le apparecchiature speciali in dotazione di reparto.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi