Sabato 28 Gennaio, aggiornato alle 14:45

GdF Cagliari – Fiamme Gialle solidali donano il sangue

GdF Cagliari – Fiamme Gialle solidali donano il sangue

CagliariVenerdì 2 dicembre 2022, presso la Caserma “Fin. M.A.V.M. Efisio Satta”, sede del Comando Regionale Sardegna, i finanzieri hanno rinnovato l’appuntamento periodico dedicato alla campagna di sensibilizzazione alla donazione del sangue.
La raccolta ematica, realizzata mediante l’Autoemoteca dell’Associazione Volontari Italiani del Sangue della Sezione di Cagliari, rientra nelle iniziative contemplate dal “Protocollo di Intesa” tra il Comando Regionale della Guardia di Finanza e l’A.V.I.S. Sardegna, con il quale le Fiamme Gialle dell’Isola offrono il proprio concreto e fattivo contributo anche a quanti vedono la propria sopravvivenza legata alla disponibilità di sangue, la cui carenza è ulteriormente aggravata dalla concomitanza delle festività e di patologie endemiche che affliggono la nostra Isola.
Nel corso del 2022 sono state oltre 70 le unità di sangue donate da parte dei finanzieri del “Gruppo Donatori
Fiamme Gialle”.
Il Comandante Regionale Sardegna, Gen. B. Claudio Bolognese, nell’evidenziare che la donazione di sangue è un gesto di grande altruismo e generosità, ha specificato che, attraverso l’adesione alle campagne di promozione del dono e la chiamata dei donatori tra i propri Reparti, la Guardia di Finanza intende così dare il proprio contributo per aiutare concretamente chi ne ha bisogno e che l’iniziativa sarà presto riproposta anche presso gli altri Reparti della Guardia di Finanza in Sardegna.

I responsabili dell’A.V.I.S., nel manifestare soddisfazione e profonda riconoscenza, hanno ringraziato il personale del Corpo per il grande gesto di altruismo e solidarietà mostrato in tutte le occasioni di raccolta.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi