Martedì 31 Gennaio, aggiornato alle 22:40

Il club di Jane Austen Sardegna sarà a Nuoro con l’evento “tutt’intorno poesia”

Il club di Jane Austen Sardegna sarà a Nuoro con l’evento “tutt’intorno poesia”

Domani primo dicembre, il club di Jane Austen Sardegna sarà a Nuoro con l’evento “tutt’intorno poesia” nell’ambito del dicembre letterario. ospiti, le poetesse Anna Segre, Giulia Martini, Beatrice Zerbini e il poeta Francesco Ottonello. coordinerà l’incontro Andrea Melis. appuntamento alle 18.30 allo spazio Ilisso

Il Dicembre Letterario si sposta a Nuoro per un incontro interamente dedicato alla poesia contemporanea con quattro esponenti tra i più apprezzati da lettori e critici: Anna Segre, Giulia Martini, Beatrice Zerbini e Francesco Ottonello. Un evento che guarda al futuro del mondo poetico con una rappresentanza di ciò che si pubblica e si legge oggi. Le sillogi di Segre, Martini, Zerbini e Ottonello sono edite da Interno Poesia, l’unica casa editrice italiana, fondata da Andrea Cati, ad avere l’intero catalogo dedicato alla poesia. «Possiamo considerarlo un esperimento, stante la sua assoluta novità – afferma Giuditta Sireus, direttrice artistica del Club di Jane Austen Sardegna –. Per la prima volta, infatti, avremo quattro rappresentanti di una nuova generazione di poeti in un incontro che sarà senz’altro ricco di spunti interessanti».

L’evento sarà introdotto da Enrica Illotto in rappresentanza del festival Cabudanne de sos poetas di Seneghe.

Come per altri incontri del Dicembre Letterario, basato quest’anno sul tema “Letteratura e poesia al femminile”, si è scelto di avere anche voci maschili, come quella del cagliaritano Francesco Ottonello, ma anche del coordinatore della serata Andrea Melis. L’evento offrirà uno sguardo molteplice sulla poesia, che dall’Isola spazia oltremare in un viaggio originale e moderno, fonte di ispirazione per il titolo “Tutt’intorno poesia”.

L’incontro si terrà allo Spazio Ilisso alle 18.30. «Un raffinato luogo d’arte, che darà vita a un felice connubio con la poesia esaltandone ancora di più la bellezza e la profondità», conclude Sireus.

Il Dicembre Letterario è realizzato con il sostegno dell’Assessorato della Pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport della Regione Autonoma della Sardegna e della Fondazione di Sardegna.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi