Martedì 31 Gennaio, aggiornato alle 22:40

Il CZ Nurra chiama i cittadini a Santa Maria La Palma, confronto sul Progetto Preliminare del PUC

Il CZ Nurra chiama i cittadini a Santa Maria La Palma, confronto sul Progetto Preliminare del PUC

Il direttivo del Comitato vi invita a partecipare alla riunione pubblica che si terrà 𝗟unedì 𝟮𝟴 Novembre  𝟮𝟬𝟮𝟮 𝗔𝗟𝗟𝗘 𝗢𝗥𝗘 𝟭𝟴,𝟬𝟬 presso 𝐥𝐚 𝐛𝐢𝐛𝐥𝐢𝐨𝐭𝐞𝐜𝐚 𝐝𝐢 𝐒𝐚𝐧𝐭𝐚 𝐌𝐚𝐫𝐢𝐚 𝐋𝐚 𝐏𝐚𝐥𝐦𝐚 per confrontarci sul 𝗣𝗿𝗼𝗴𝗲𝘁𝘁𝗼 𝗣𝗿𝗲𝗹𝗶𝗺𝗶𝗻𝗮𝗿𝗲 𝗱𝗲𝗹 𝗣𝗨𝗖 della nostra città.

È veramente necessario partecipare per analizzare insieme il progetto condiviso dall’Amministrazione Comunale e per costruire insieme le proposte da portare in commissione urbanistica, dove siamo convocati martedì 29 novembre alle ore 16.30″. E’ questa la convocazione partita via social

La Presidente del CZ Nurra Tiziana Lai, mette a disposizione persino un link  per scaricare  gli allegati, trasmessi nei giorni scorsi dall’Aministrazione Comunale.

Parte il dibattito e comincia proprio dalle Borgate. Il Piano Urbanistico Comunale irrompe nel dibattito cittadino, con tutti i punti di domanda che si porta dietro. Tempi strettissimi per mettere a fuoco e preparare eventuali segnalazioni.

Erano già state presentate in conferenza stampa ad Aprile 2020 le linee di indirizzo del Piano Urbanistico Comunale. “In clima di emergenza si lavora per programmare e farsi trovare pronti” avevano detto  il Sindaco Mario Conoci con l’Assessore all’Urbanistica Emiliano Piras. Il Piano Urbanistico comunale – avevano affermato – è un atto doveroso verso la città. Valorizzazione ambientale e storica, riqualificazione urbana, Centro storico, borgate, valorizzazione degli spazi pubblici e verde, potenziamento della rete infrastrutturale urbana e territoriale, turismo e ricettività, attività produttive, zone industriali e artigianali, innovazione urbanistica e nuovi strumenti attuativi, sono gli indirizzi del Piano urbanistico.

La settima scorsa altra sortita, e L’Amministrazione detta i tempi, contingentati perchè entro il 2022 si proceda alla votazione del progetto preliminare del PUC. Il termine usato, non a caso, è imprimere accelerazione, e a tal proposito trasmette la bozza del progetto preliminare “a tutti” , e le Associazioni, Consorzi e Comitati di borgata e di Quartiere sono chiamati a esprimere pareri e considerazioni in forma scritta entro il 3 Dicembre. Nonostante la norma non preveda momenti di coinvolgimento della cittadinanza e dei portatori di interesse in questa fase,  l’Amministrazione apre un confronto da condividere .

Una grande responsabilità “trovare” punti forti/deboli e criticità di un piano che interessa il territorio nei suoi quattro quadranti. I poli territoriali del Turismo a Nord a Porto Conte, al centro a Maria Pia, e a Sud a Calabona meritano attenzione. E ancora Il piano prevede, poi, la realizzazione di nuove strutture alberghiere, interventi di riqualificazione e il recupero di manufatti storici esistenti. Si prevede il turismo nelle borgate. L’individuazione di strutture turistiche nelle aree della bonifica, con interventi ricettivi nelle borgate e forme di ricettività legate all’insediamento agricolo (turismo rurale). Questo nelle borgate si vuol capire e approfondire, compresa la distanza dai nuovi Poli dei Servizi Sanitari e Ospedalieri d’Eccellenza ipotizzati a Mamuntanas.

La relazione al piano Urbanistico, consta di 110 pagine, e non è certo un argomento da trattare senza le dovute conoscenze di ordine tecnico- amministrativo,  stasera a Santa Maria la Palma, sarà la prima uscita ufficiale in una riunione  pubblica, e le presenze saranno il termometro per capire quanta gente, abbia voglia di confrontarsi su una materia complessa e articolata, che una collettività ha l’obbligo di conoscere per poter contribuire a crescere anche culturalmente.

 

Nella foto di copertina i poli territoriali del Turismo a Nord a Porto Conte, al centro a Maria Pia, e a Sud a Calabona, previsti nel PUC

 

,

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi