Sabato 26 Novembre, aggiornato alle 22:56

Il Parco di Porto Conte attiva una campagna comunicazione-promozione, si punta su Facebook, Instagram e Tik Tok.

Il Parco di Porto Conte attiva una campagna comunicazione-promozione, si punta su Facebook, Instagram e Tik Tok.

Il Parco di Porto Conte AMP prepara un rilancio in grande stile della sua immagine.
Da gennaio a maggio  2023 vuole  dare continuità alla comunicazione e promozione, puntando sui  social network attraverso la gestione e animazione dei canali Facebook, Instagram e Tik Tok. Con presenza agli eventi programmati, la realizzazione di immagini fotografiche, promozione dei contenuti strategici, attraverso gli strumenti pubblicitari messi a disposizione dalle piattaforme social del Parco di Porto Conte e dell’Area Marina Protetta Capo Caccia Isola Piana.
Per fare tutto ciò si affida a una nota e specializzata Agenzia di Alghero, per pianificare un rilancio non solo sul piano dell’immagine, ma anche e soprattutto finalizzata a far conoscere e divulgare,  “inseminare”,  i vari progetti che il Parco ha in piedi.
Si è proceduto ad affidamento diretto, si sono recuperate le risorse, attingendo dai Progetti “Difendiamo Il Nostro Capitale Naturale”, “Comunicazione dei Ceas della Sardegna”, “Itinerari Culturali e Turistici Dell’ecomuseo Del Parco Di Porto Conte”; compresi i fondi del Ministero per l’area Marina Protetta Capo Caccia Isola Piana e un Contributo per le spese di funzionamento di Casa Gioiosa”, che prevedono destinazioni “mirate” per la promozione e comunicazione.
Il progetto è pronto e deliberato, da Gennaio a Maggio la Società Algherese specializzata in “Marketing e pubblicità” dovrà curare non solo il rilancio del Parco, ma dovrà preoccuparsi di mantenere alta la visibilità sulle iniziative promosse dal progetto “Emozioni in Riviera”.
L’Azienda di Alghero dovrà produrre materiale tecnologico multimediale, comunicazione e diffusione, con adeguata cadenza, attraverso la stampa locale, i canali social del Parco di Porto Conte e dell’AMP Capo Caccia-Isola Piana su , Twitter, Instagram.
Ora la stipula del contratto, poi cinque mesi di attività, perchè il Parco e le sue attività interne ai progetti, conquisti la scena mediatica, diventi un attrattore solido e documentato.

Nella foto di copertina le pagine social del Parco di Porto Conte Su Facebook e Instagram

Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi