Sabato 26 Novembre, aggiornato alle 22:56

Alghero anticipa tutti, presentato il Capo d’Anno di Sardegna, nuova location. Dall’otto Dicembre un mese denso di eventi

  • In Eventi
  • 29 Ottobre 2022, 07:00
Alghero anticipa tutti, presentato il Capo d’Anno di Sardegna, nuova location. Dall’otto Dicembre un mese denso di eventi
“E’ il proseguimento di un’estate straordinaria sotto tutti i punti di vista, dalle presenze all’offerta culturale e di spettacolo. Un’occasione per mettere in vetrina i più grandi artisti nazionali e internazionali, ma anche le potenzialità che ha Alghero per esprimere arte, musica e teatro, impreziosendo l’offerta turistica. Lo fa con largo anticipo, consentendo a tutti di programmare le attività, grazie alla preziosa collaborazione del mondo imprenditoriale e quella delle numerose associazioni che collaborano quotidianamente con la città”. Lo ha detto il sindaco Mario Conoci, che ha voluto ringraziare tutti per lo sforzo organizzativo e la qualità dell’offerta, che potrà certamente sostenere le numerose attività locali in un periodo duro e difficile per l’economia, come quello attuale. Amministrazione comunale e Fondazione Alghero presentano il Cap d’Any 2022-2023 – realizzato col contributo della Regione Sardegna – Ass.to al Turismo e inserito nel cartellone triennale delle manifestazioni regionali dello spettacolo e della cultura – con un grande ritorno alle origini dopo i due anni di restrizioni e chiusure: dall’8 dicembre sarà un lunghissimo mese ricco di iniziative culturali, musica e intrattenimento.
Tutti i dettagli sono stati svelati alla stampa questa mattina, in una sala conferenze del Quarter gremita di curiosi e addetti ai lavori, conclusa con un brindisi firmato Sella & Mosca. La prestigiosa cantina sarda, autentica icona nel mondo vitivinicolo italiano, è sponsor ufficiale del Cap d’Any, l’evento identitario divenuto simbolo dell’intera Sardegna, e propone un programma di eventi di prestigio in cantina e allestimenti comfort nelle aree di maggior frequentazione. Col sindaco, il presidente della Fondazione, Andrea Delogu, accompagnato da Pier Paolo Carta e Sara Govoni del Consiglio d’Amministrazione, l’assessore al Turismo Alessandro Cocco e il direttore della Cantina Sella & Mosca, Giovanni Pinna. Con loro i referenti delle numerose associazioni che collaborano alle manifestazioni e gli artisti locali più rappresentativi, da Franca Masu a Raimondo Dore e Claudia Crabuzza.
Raddoppia il Capodanno di Sardegna e si presenta con una nuova location per i grandi concerti programmati la sera del 30 e 31 dicembre. Lazza, il giovane trapper che sta sconvolgendo la generazione Z e infiammando migliaia di fan, e Max Pezzali, l’artista in grado di far cantare tutte le generazioni di italiani da nord, sud, ovest ad est, saliranno sul nuovo palco allestito nel Piazzale della Pace, in grado di accogliere in sicurezza un pubblico più numeroso e garantire un’organizzazione ottimale sotto il profilo logistico e dell’accoglienza. Oltre agli eventi di piazza, confermato un mese di animazione urbana per le vie del centro storico, arti performative, grandi eventi a teatro e la musica d’autore di Fabio Concato. Tanti appuntamenti dedicati alle famiglie con l’apertura nella Torre di Sulis della Casa di Babbo Natale, il ritorno del Festivalguer che porta in città l’Orchestra di Piazza Vittorio, eventi sportivi, manifestazioni enogastronomiche e gli appuntamenti dedicati alla Befana con Les Estrenes e lo spettacolo teatrale WW la Befana. “Anticipare con largo anticipo la programmazione artistica della Riviera del Corallo permette a tutti di promuovere in maniera adeguata, mirata e capillare i tanti eventi inseriti in calendario” sottolinea il presidente della Fondazione Andrea Delogu. “Chi sceglie Alghero per le vacanze natalizie – chiude – troverà una città sempre viva, un motivo in più per trascorrere giornate all’insegna della cultura, affiancando ai musei ed alle bellezze ambientali un calendario di eventi e spettacoli in grado di accontentare davvero tutti”.
Il programma del Cap d’Any e i dettagli sui singoli appuntamenti saranno consultabili sul sito dedicato alla manifestazione https://capdany.algheroturismo.eu/ , in continuo aggiornamento.

Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi