Lunedì 28 Novembre, aggiornato alle 10:13

Basket- Esordio con il botto per la Mercede

Basket- Esordio con il botto per la Mercede

incredibile vittoria della serie B Femminile che all’esordio sconfigge nettamente la New Basket Ploaghe per 78-54.

La squadra della Mercede, composta per 9 dodicesimi dalle ragazze che pochi mesi fa hanno disputato le Finali Nazionali Under 15, si è presentata alla prima partita senza avere i fa ori del pronostico, diversamente da quanto accaduto nel recente passato.  

Dopo un’estate fatta di tanti addii, perché senior e giovani sono state richieste dalle serie superiori, nell’ultimo mese si sono registrati gli arrivi di Elisabetta Maugeri (2007) da Olbia, di Avelina Glavan (2006) dalla Moldavia e di Veronika Pysmennyk (2009) dall’Ucraina. Oltre a questi arrivi per puntellare il settore giovanile, le senior Fabiana e Deborah Galluccio, Valentina Sini e Francesca Brembilla, hanno detto sì al nuovo corso Mercede ed hanno accettato il ruolo di “chiocce” integrandosi perfettamente con le compagne più piccole  

Sulla partita di oggi c’è poco da dire, se non fare i complimenti alle giovani giocatrici che hanno corso e difeso per 40 minuti. Capitana della squadra la 2007 Elisea Silanos che ha guidato il gruppo delle esordienti (11 punti per lei e tante giocate interessanti), Yanitsa Derekyuvlieva, 2008 di belle speranze ha realizzato i primi punti della stagione biancoazzurra (6 alla fine), le gemelle Bebbu (2 per Nicole e 8 per Giorgia), Hajar Peana (2008), Viola Mura, Irene Canu, Antonella Sechi e Elisabetta Maugeri, tutte 2007. 

Al capitolo senior tanti applausi per Francesca Brembilla (18 punti, doppia cifra nei rimbalzi ed anche 5 stoppate) e per le Galluccio sisters ( 21 per Fabiana TOP SCORER della partita e 12 per Deborah). 

Coach Monticelli col tempo riuscirà sicuramente a plasmare al meglio questo gruppo, che forse non ha una leader designata, ma che si allena e gioca con la leggerezza di chi non ha alcuna pressione addosso. 

<< Sono contento, molti ci davano per defunti, scambiando le uscite in fase di mercato con la fine della nostra attività. Invece lo sport è fatto di cicli, uno si era chiuso ed uno nuovo sta iniziando, dichiara Francesco De Rosa, chi è rimasto o è arrivato questa stagione, sono sicuro che ne farà parte a lungo. La partita di oggi è stata piacevole, soprattutto perché sugli spalti c’erano molti tifosi e molti bimbi e bimbe che hanno animato la pausa lunga. Sono sicuro che la strada che stiamo perseguendo sia quella giusta, a breve poi ci saranno alcune novità sul piano dirigenziale e degli sponsor, che sono sempre importanti per le società sportive>>. 

FINALE: 78-54 

Parziali: 20-14; 23-14; 16-17; 19-9. 

TABELLINI: 

MERCEDE ALGHERO: Galluccio F. 21, Derekyuvlieva 6, Mura, Canu, Maugeri, Peana, Bebbu N. 2, Silanos 11, Brembilla 18, Galluccio D. 12, Bebbu G. 8, Sechi.  

Coach: Manuela Monticelli 

NEW BASKET PLOAGHE: Santoru 8, Mesina 1, Usai, Faggi, Vanacore 13, Marini 7, Palma, Pisanu, Addis 8, Capece 18, Pinna. 

Coach: Gian Giorgio Cadoni. 

Arbitri: Ortu e Cassarà 

Courtesy ASD MERCEDE BASKET ALGHERO


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi